SBK | Tom Sykes è stato dimesso dall’ospedale

SBK
Tempo di lettura: 1 minuto
di Matteo Gaudieri
22 Settembre 2021 - 16:35
Home  »  SBK

L’inglese era ricoverato presso l’ospedale di Barcellona in seguito al trauma cranico rimediato nel round di Catalogna

Sono stati giorni particolarmente delicati per la salute di Tom Sykes, reduce da un brutto incidente con Lucas Mahias in Gara 2 nel weekend del round catalano. L’inglese ha speso le successive 48 ore ricoverato presso “Hospital General de Catalunya” di Barcellona in seguito a una commozione cerebrale.

BMW Motorrad WorldSBK Team, attraverso i propri canali social, ha comunicato nella giornata di ieri che Sykes ha lasciato l’ospedale con 24 ore di anticipo rispetto a quanto previsto. Il campione del mondo 2013 ora potrà proseguire il recupero a casa, ma la sua presenza per il round di Jerez de la Frontera è in forte dubbio.

Di seguito la nota social rilasciata dalla casa bavarese: “Aggiornamento: Tom Sykes ha lasciato l’ospedale. Tom è stato in grado di lasciare ‘Hospital General de Catalunya’ di Barcellona nella giornata di martedì. Sykes ha speso le scorse due notti sotto osservazione presso la struttura dopo aver sofferto un trauma cranico nel suo incidente di domenica.”

Immagine di copertina: Twitter / BMW Motorrad WorldSBK Team

Lascia un commento