SBK | Termina anzitempo il 2022 di Yamaha Motoxracing e di Tamburini, niente trasferte extraeuropee

di Alyoska Costantino @AlyxF1
10 Ottobre 2022 - 21:41

Con un post su Instagram Tamburini ha fatto capire che la squadra Motoxracing non disputerà i tre Gran Premi conclusivi del mondiale SBK.


La stagione di debutto di Roberto Tamburini in SBK si è già conclusa. Il team Yamaha Motoxracing S97 Racing non parteciperà all’ultima fase del campionato mondiale tra Sudamerica, Asia ed Oceania, saltando così i Gran Premi d’Argentina, d’Indonesia e d’Australia.

A farne le spese è sicuramente il #2, autore di una buona annata visti i mezzi a disposizione ma che non potrà completare in toto. E’ stato proprio il pilota ad annunciare questa fine anticipata tramite un post sul suo profilo Instagram.

Anche Sandro Carusi, il team principal, al termine del GP del Portogallo a Portimão aveva dichiarato le seguenti parole: “Sono contento di aver concluso questo nostro primo campionato mondiale Superbike con una gara nella quale abbiamo centrato ancora la zona punti. Voglio ringraziare tutto il team e tutti i nostri sponsor che mi hanno permesso di realizzare questo sogno. Da adesso in poi penseremo ad organizzare al meglio la nostra stagione 2023”.

In questi nove Gran Premi Tamburini, infortunatosi all’Estoril, ha ottenuto un decimo posto a Barcellona come miglior risultato stagionale nella Gara 2 del Montmelò ed al momento occupa la 15a posizione in campionato con 36 punti.

Fonte immagine: motoxracing.net