SBK | Scott Redding passa in BMW nel 2022!

Redding lascia la Ducati per sposare la causa della casa tedesca, dove andrà ad affiancare Van Der Mark

Il mercato piloti della Superbike per il 2022 si accende all’improvviso, con il passaggio di Scott Redding alla BMW per la prossima stagione.

La notizia è stata ufficializzata in mattinata, alla vigilia del weekend di Navarra, come un fulmine a ciel sereno, con il pilota inglese che lascia così la Ducati dopo sole due stagioni. In due anni con il team di Borgo Panigale, Redding ha ottenuto 8 podi e 22 podi, chiudendo la stagione 2020 al secondo posto dopo aver conteso il titolo a Jonathan Rea fino all’ultimo round all’Estoril. Attualmente Redding occupa la terza posizione in campionato con 216 punti, a 50 lunghezze di distacco dal leader Rea dopo la vittoria nella Gara 2 di Most.

Nella prossima stagione l’inglese affiancherà Micheal Van Der Mark nel team ufficiale BMW Motorrad WorldSBK Team, nonostante la casa tedesca abbia confermato di essere in trattative avanzate con Tom Sykes per un’estensione contrattuale. In casa Ducati, invece, il posto di Redding potrebbe venir preso da uno tra Danilo Petrucci e Alvaro Bautista, che recentemente ha confermato di avere un’offerta che lo vedrebbe lasciare la Honda.

Marc Bongers, Direttore BMW Motorrad Motorsport, ha dichiarato: “Siamo molto lieti di dare il benvenuto a Scott nella nostra famiglia in WorldSBK. Negli ultimi anni, ha dimostrato di fare una grande transizione dalla MotoGP al BSB e poi nel WorldSBK, fino a diventare uno dei piloti più forti del campionato. Siamo quindi convinti che Scott, con il suo spirito combattivo e la sua assoluta voglia di vincere, sia una perfetta nuova aggiunta per il BMW Motorrad WorldSBK Team e un ulteriore rinforzo per tutto il nostro progetto WorldSBK. Diamo un caloroso benvenuto a Scott, non vediamo l’ora di instaurare una forte collaborazione”.

Shaun Muir, Team Principal del BMW Motorrad WorldSBK Team ha aggiunto: “Seguiamo la carriera di Scott da diversi anni e siamo lieti che ora entrerà a far parte del nostro team. I suoi successi parlano da soli ed è fantastico che porterà le sue capacità e la sua esperienza al BMW Motorrad WorldSBK Team in futuro. Con lui a bordo, BMW Motorrad Motorsport sottolinea ancora una volta l’enorme importanza del progetto WorldSBK e l’obiettivo di affermarsi al vertice”.

Immagine: worldsbk.com

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM