SBK | Presentato il team Ducati GoEleven 2021 e la nuova livrea

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Nuova livrea per la squadra italiana, che punta a ripetere o addirittura migliorare i grandi risultati del 2020 con Chaz Davies (assente per via del tampone positivo).


Con una presentazione di un’ora circa iniziata alle 11:00 di oggi a Novello, alle Cantina San Silvestro in provincia di Cuneo, il team Ducati GoEleven è stato il primo tra le squadre di rilievo maggiore a svelare i propri colori per la stagione in arrivo di Superbike, che partirà (a meno di ulteriori intoppi) il 21 maggio ad Aragón.

Alla presentazione, andata in onda sui canali ufficiali YouTube e Facebook di GoEleven, si sono presentati Gianni Ramello, team owner della squadra piemontese, e Denis Sacchetti, ex-pilota e manager. E’ stato proprio lui a effettuare il battesimo del fuoco della Panigale V4 R coi nuovi colori della squadra, che veste un verde acqua piuttosto inusuale per la Casa di Borgo Panigale, dettato dalla volontà dello sponsor Aruba.it.

Assente alla presentazione la punta di diamante del team, il neoarrivato Chaz Davies. Il gallese non è potuto esser presente a causa della positività al Covid-19 confermata qualche giorno fa, ma in qualche modo il #7 conosce già molto bene le qualità del mezzo. Il rapporto tra Ducati e GoEleven si è fatto anche più stretto rispetto al 2020 e il pacchetto che avrà a disposizione l’ex-pilota factory sarà di assoluto livello. Inoltre, per Davies sarà l’ottava stagione consecutiva in sella a una Ducati.

Ducati GoEleven è stata la prima squadra a mostrarsi, ma tra qualche giorno un altro team italiano, RC Squadra Corse, toglierà il velo sulla propria livrea della BMW M1000RR che guiderà Eugene Laverty.

Qui il video della presentazione:

Fonte immagine: worldsbk.com

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

P300 MAGAZINE

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE