SBK | Matteo Ferrari sostituirà Leandro Mercado per il GP di Teruel

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Nel secondo round di Aragón sarà il campione in carica della Coppa del Mondo MotoE a ereditare la Ducati privata del team Motocorsa Racing. Il ritorno dell’argentino previsto per Barcellona.


Si sta rivelando una stagione parecchio pesante per quanto concerne gli infortuni nei campionati di due ruote. Dopo Sandro Cortese, è il turno di Leandro Mercado di rimanere in panchina: il pilota argentino, durante la gara Sprint del GP di Aragón, è entrato in contatto con Tom Sykes dopo che questo ha tagliato completamente la doppia curva in discesa, rientrando in pista e creando una situazione di pericolo non indifferente. I commissari non hanno preso ulteriori azioni sull’inglese, ma Mercado ha dovuto saltare gara-2 per una distorsione alla caviglia e un problema alla cervicale.

Il team Motocorsa Racing, debuttante in questa stagione di SBK, ha deciso di lasciarlo in panchina preventivamente. A correre al suo posto sarà Matteo Ferrari, direttamente dalla MotoE: il pilota del team Gresini, primo vincitore della Coppa del Mondo per la categoria 100% elettrica, tornerà un po’ al passato guidando una derivata di serie, avendo corso anche in passato nel campionato europeo della Superstock 1000; nel 2018 è riuscito anche a vincere una gara con Ducati nel round di Imola, mentre nel weekend in avvicinamento guiderà una Panigale V4 R.

Lorenzo Mauri, manager del team italiano, ha commentato così la sostituzione in corsa: “L’incidente avvenuto domenica scorsa che ha portato al contatto tra Tom Sykes e il nostro Tati Mercado mi ha costretto a prendere la difficile decisione di sostituire Tati nel prossimo Round Pirelli di Teruel. So molto bene che voleva prendere parte all’intero weekend, ma la mia paura prima di tutto è legata alla sua salute. Non voglio rischiare di compromettere il prossimo weekend andando a sforzare la sua caviglia sinistra; preferisco che ci fermiamo adesso per poi tornare in pista al 100% nel prossimo Round di Barcellona dove continueremo a lavorare come fatto finora. Tati tornerà in Italia per iniziare i necessari trattamenti medici che lo porteranno a recuperare completamente”.

Come si evince dalle parole del manager, il recupero fisico dell’argentino dovrebbe essere completo per il Gran Premio di Catalunya.

Fonte immagine: worldsbk.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

SBK | Matteo Ferrari sostituirà Leandro Mercado per il GP di Teruel 2
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE