SBK | Marco Solorza scelto dal team Pedercini Racing per il GP d’Argentina

di Alyoska Costantino @AlyxF1
13 Ottobre 2022 - 20:44

L’argentino torna a guidare la Kawasaki privata di Pedercini Racing ad un anno esatto dal debutto del 2021.


In preparazione al Gran Premio d’Argentina di San Juan Villicum della SBK, le squadre ufficiali e non si stanno preparando al meglio in vista del lungo viaggio che li attende per arrivare in Sudamerica. Anche le line-up potrebbero essere pesantemente riviste ed è ciò che farà il team TPR Pedercini Racing.

Dopo una stagione tumultuosa, durante la quale in molti si sono intervallati in sella alla Kawasaki ZX-10RR del team italiano, era difficile aspettarsi una soluzione differente da parte di Lucio Pedercini. Come già fatto nel 2021, la squadra italiana farà affidamento sui piloti locali, a cominciare da Marco Solorza.

Il pilota argentino, già presente a San Juan Villicum lo scorso anno, disputerà il suo secondo GP di casa consecutivo; nel 2021 ha conquistato un 18° posto come miglior piazzamento. Queste le sue parole in merito alla notizia: “Sono molto contento di poter correre di nuovo in Argentina nel campionato del mondo Superbike. Sono incredibilmente grato a Lucio per avermi dato ancora una volta questa bellissima opportunità. L’anno scorso mi sono trovato davvero bene con il team e so che quest’anno farò meglio. Non vedo l’ora che arrivi il weekend per ritrovare la moto, il team e tutti i tifosi. Farò del mio meglio come sempre e spero di migliorare quanto abbiamo ottenuto insieme l’anno scorso. Ci vediamo a San Juan!”.

Queste invece le parole del team principal: “Sono felice che siamo riusciti a raggiungere ancora una volta un accordo per riportare Marco Solorza nella nostra famiglia e nel paddock del mondiale Superbike per il round argentino della serie. Abbiamo lavorato bene insieme lo scorso anno e siamo diventati buoni amici. Sicuramente non sarà facile, perché il livello di quest’anno è molto alto, ma siamo fiduciosi che insieme potremo fare tre gare solide a San Juan. Siamo anche felici di portare un secondo pilota argentino sulla griglia di partenza quest’anno, cosa che sono sicuro i fan apprezzeranno e si divertiranno.”

Ancora sconosciuta la seconda scelta (se mai ci sarà) per la seconda sella; nel 2021 era stato Luciano Ribodino ad affiancare Solorza, vedremo se la storia si ripeterà.

Fonte immagine: Internet (per segnalare il copyright info@p300.it)