SBK | Loris Baz rinnova con BMW Bonovo Action, farà coppia con Gerloff nel 2023

Alyoska Costantino - 22 Settembre 2022 - 18:35

Il francese continuerà il proprio percorso col team tedesco dopo il rientro nel mondiale dell’anno scorso. Baz-Gerloff la nuova coppia.


Le tessere del mosaico del campionato 2023 della SBK stanno andando al loro posto. Quest’oggi vi è stato l’annuncio di Loris Baz e del suo prolungamento di contratto col team Bonovo Action, squadra satellite di BMW che però riceve un trattamento tecnico molto vicino a quello del team SMR e dei piloti factory Scott Redding e Michael van der Mark.

La notizia del rinnovo del ventinovenne di Sallanches, che nel 2023 raggiungerà la soglia dei trent’anni, va così a completare la line-up del team insieme a Garrett Gerloff, il cui annuncio dell’arrivo in squadra è stato reso pubblico settimana scorsa. BMW ha così completato entrambe le proprie formazioni per l’anno venturo, con Redding e van der Mark ancora compagni nel team ufficiale e Baz e Gerloff che torneranno a guidare la stessa moto, come già accaduto nel 2020 quando erano piloti Yamaha (seppur per due squadre diverse).

Queste le parole del #76: “Sono davvero contento di correre per BMW e di far parte anche l’anno prossimo del team Bonovo Action BMW Racing. Quando sono arrivato a far parte di questo progetto l’intenzione era quella di essere coinvolto a lungo termine e di migliorare ogni anno. Mi sento davvero bene nel team e BMW sta lavorando più di tutti per raggiungere quello che è il nostro obiettivo”.

“Inoltre sono molto contento di avere un ragazzo come Garrett come mio compagno di squadra. Ho un ottimo rapporto anche con Eugene ed è molto importante dato che viviamo il team come una famiglia. Sono sicuro che sarà così anche per Garrett. L’obiettivo adesso è quello di terminare bene il 2022 e di arrivare alla stagione 2023 con una bella base. Grazie a tutti in BMW, a Jurgen Roder e a Michael Galinski per la fiducia nei miei confronti”.

Sono poi arrivate le parole di Marc Bongers, direttore sportivo di BMW Motorrad e capo del progetto SBK nel suo complesso: “Loris è parte importante della famiglia dei piloti ufficiali BMW e siamo contenti che anche nel 2023 sarà all’interno del team Bonovo Action BMW Racing. Tra lui, il team e gli altri piloti ufficiali c’è un’ottima chimica. Con la sua esperienza, capacità e personalità, Loris apporta tanto al team Bonovo Action BMW Racing e a tutto il nostro progetto legato alla SBK. Questa ottima collaborazione continuerà anche la prossima stagione; si tratta di una notizia fantastica. Siamo fiduciosi del fatto che insieme continueremo a fare dei passi avanti”.

Infine, a dire la propria è stato Jurgen Roder, patron del team Bonovo: “Loris resterà con noi e di questo sono lieto. Siamo molto felici e credo che Loris Baz e il suo compagno di box Garrett Gerloff l’anno prossimo formeranno una coppia incredibile. Abbiamo un bel potenziale e il team resterà lo stesso anche nella prossima stagione. Nel 2023 potremo contare su un ottimo team che quest’anno ha svolto un lavoro eccezionale. Inoltre schiereremo Loris e Garrett e avremo Eugene Laverty nel ruolo di rider coach. Eugene si trova alla grande con entrambi i piloti e quindi penso che anche in questo senso la collaborazione sarà ottima. Questo mi porta a essere molto ottimista guardando avanti”.

Fonte immagine: press.bmwgroup.com