SBK | Jonas Folger disputerà un’altra wildcard all’Estoril

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Il tedesco, fresco campione dell’IDM, dopo il buon lavoro fatto in Catalunya ritenta la sfida del mondiale col team MGM Yamaha.


I rumor riguardanti un approdo di Jonas Folger nel campionato mondiale Superbike sono sempre più insistenti in ottica 2021, ma per il momento il tedesco si accontenta di fare delle apparizioni sporadiche. Fresco di titolo nel campionato IDM, dominato e conquistato già dopo la tappa di Hockenheim, il tedesco si prepara a una seconda wildcard, stavolta per il Gran Premio dell’Estoril sull’omonimo circuito portoghese, dove si svolgerà l’ultimo del campionato 2020.

La notizia è stata riportata dal sito tedesco Speedweek e le conferme sono arrivate da Andrea Dosoli di Yamaha e da Michael Galinski, team principal della squadra MGM per cui Folger corre nell’IDM. A conti fatti, questa seconda esperienza nel mondiale va a compensare la mancata partecipazione a Misano, dove quest’anno la Superbike non ha corso causa Covid.

Galinski ha dichiarato questo: “Il prossimo impegno sarà molto più economico per noi. Si applica lo stesso ragionamento fatto da noi a Barcellona: se riusciamo ad arrivare in top 10, allora per noi è un successo. La prima volta è stata davvero fantastico, ora vogliamo essere nei primi dieci. Ma cosa si può imparare in un tempo così breve da Barcellona? Avevamo la moto ben sotto controllo, il nostro tecnico addetto all’elettronica ci ha portati a un buon punto. Jonas non era insoddisfatto da ciò, quindi continuiamo a lavorare. Abbiamo zero esperienza sul tracciato dell’Estoril, nessuno ne ha. Nessuno ha guidato lì, non ci sono dati. Non penso sia un male, dato che partiamo tutti da zero. Il nostro punto di partenza è l’ultima gara a Barcellona, dove tutto andava bene. Non c’è nulla di cui lamentarsi. Necessitiamo solo di un pochino di fortuna in più con l’elettronica sin da subito”.

Il secondo tentativo di Folger può essere il preludio a un suo passaggio nel mondiale. Per il tedesco si vocifera addirittura il passaggio su moto ufficiale al posto del partente Michael van der Mark, oppure ci sarebbe la possibilità di GRT, nel caso venga promosso Garrett Gerloff sulla sella factory.

Fonte immagine: Facebook / MGM Racing

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

MotoGP | Takaaki Nakagami rinnova con LCR per i prossimi anni

Contratto pluriennale tra il team di Lucio Cecchinello e il giapponese. Honda completa così le sue due line-up.

CONDIVIDI

SBK | Jonas Folger disputerà un'altra wildcard all'Estoril 1
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE