SBK | Il GP Indonesia a Mandalika posticipato di una settimana

Per evitare la concomitanza col weekend della MotoGP a Valencia e per risolvere alcuni problemi logistici in corso, il ritorno in Indonesia avverrà nel weekend del 21 novembre.


Dopo la conferma del Gran Premio d’Argentina a San Juan Villicum, la SBK ha optato per una modifica al calendario 2021 in merito alla seconda gara extraeuropea del finale di stagione.

Il GP Indonesia 2021, prima gara che le derivate di serie disputano in questo paese quasi un quarto di secolo, si sarebbe dovuta svolgere al circuito cittadino internazionale di Mandalika tra il 12 ed il 14 novembre, ma alcune complicazioni hanno spinto Dorna a ritardarlo di sette giorni, per il weekend del 19-21 novembre.

Le ragioni sono due: in primis le complicazioni logistiche ed organizzative che gli addetti ai lavori potrebbero avere, considerando la presenza dell’Asia Talent Cup programmata per il 14 novembre; in secondo luogo per evitare la concomitanza col Gran Premio della Comunità Valenciana del Motomondiale, che si correrà al tracciato Riccardo Tormo sempre tra il 12 ed il 14.

L’unico neo non ancora risolto riguarda l’omologazione del Mandalika, che a due mesi di distanza ancora non ha ricevuto l’ok da parte della FIM. Il promoter locale MGPA ed il governo indonesiano stanno lavorando a perdifiato (in tutti i sensi, considerando alcune voci relative a condizioni di lavoro non eccelse per i lavoratori) per riuscire a completare il tracciato e le infrastrutture entro le date stabilite.

Fonte immagine: worldsbk.com

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM