SBK | Hafizh Syahrin resta con Honda MIE Racing

SBK
Tempo di lettura: 2 minuti
di Federico Benedusi @federicob95
6 Dicembre 2022 - 11:26
Home  »  SBK

Dopo un debutto difficile tra le derivate di serie, il malese avrà una nuova occasione con il team satellite di Honda al fianco di Granado

Hafizh Syahrin sarà al via del mondiale SBK anche nella stagione 2023. Il pilota malese è stato confermato dal team MIE Racing e affiancherà la new entry Eric Granado in sella ad una Honda CBR 1000 RR-R dopo il difficile debutto nelle derivate di serie del 2022.

Dopo essere stato “lanciato” in MotoGP dal team Tech3 al posto di Jonas Folger nel 2018, a fronte di risultati poco soddisfacenti la carriera di Syahrin ha subito un deciso rimbalzo tra Moto2 e, successivamente, SBK. Nella categoria di mezzo del Motomondiale, “Pescao” non è più riuscito a ritrovare le sensazioni che nel periodo 2016-2017 lo avevano lanciato fino alla top 10 assoluta e anche in SBK l’ambientamento non è stato facile, complice anche una squadra che ha faticato a ritagliarsi un posto al sole.

Nel 2022 Syahrin ha impiegato ben sei round prima di riuscire finalmente ad acciuffare un piazzamento in zona punti, con il 12° posto in gara-2 a Most, e in totale il 28enne di Selangor è arrivato solo a quota dieci, sfruttando anche qualche assenza per arrivare in top 15 in entrambe le manche canoniche in Indonesia nonché in gara-1 in Australia. La soddisfazione maggiore è stata senz’altro quella di riuscire a precedere il più quotato compagno di squadra Leandro Mercado in classifica generale, pur avendo disertato i Gran Premi di Catalunya e Argentina.

“Sono molto felice di restare nel team MIE Racing per un’altra stagione”, ha detto Syahrin. “So che Midori Moriwaki sta allestendo un pacchetto più competitivo per il 2023 e io mi concentrerò sul dare tutto ciò che ho, partendo dall’esperienza maturata in questa stagione e con l’obiettivo di marcare sempre punti. Il mio target primario è quello di essere più competitivo, sono pronto a mettermi al lavoro per raggiungerlo”.

Moriwaki, team owner, ha aggiunto: “Sono estremamente soddisfatta di annunciare l’estensione contrattuale di Hafizh, che ha debuttato in SBK con noi ed è cresciuto costantemente durante la stagione. Lui ed Eric formeranno una coppia molto competitiva e ci aiuteranno a sviluppare il nostro progetto al fianco di Honda in questa categoria, oltre a promuovere il mondiale SBK in Sud America e in Asia che sono due regioni decisamente strategiche per questo sport”.

Immagine copertina: mie.team

I Commenti sono chiusi.