SBK | Garrett Gerloff ha rinnovato con Yamaha fino al 2022

CONDIVIDI

Avvenuto il prolungamento di un anno di contratto tra Gerloff e la Yamaha, ancora ignoto il suo team di destinazione.


Col passare delle settimane, Yamaha sta sistemando tutte le proprie pedine in vista della prossima stagione, usufruendo della propria filiale europea. Dopo Toprak Razgatlıoğlu, è arrivato il turno di Garrett Gerloff, che quest’oggi ha rinnovato il proprio contratto con la Casa di Iwata fino alla fine del 2022.

Il texano, pupillo dell’ex-campione del mondo Ben Spies e pilota della squadra GRT, si sta affermando, weekend dopo weekend, come uno dei volti più interessanti nel panorama del campionato SBK. Il secondo posto nella Gara 2 di Donington Park ha fornito la giusta spinta per il rinnovo contrattuale. E’ però ancora ignota la sua destinazione: non si sa se il #31 passerà al team ufficiale o se correrà ancora con Yamaha GRT.

Queste, intanto, le parole di Gerloff: “Sono davvero entusiasta di aver firmato questo contratto con Yamaha per continuare con loro il prossimo anno. Nell’ultimo anno e mezzo ho vissuto un periodo grandioso in Europa e sono stato davvero contento dei progressi che ho notato in me stesso, nel team Yamaha GRT e nella Yamaha R1. In questa stagione abbiamo già compiuto passi avanti convincenti, che ci hanno permesso di puntare costantemente al podio, ma siamo solo all’inizio. Siamo stati così vicini alla prima vittoria, la quale era alla portata a Donington Park e, col supporto di Yamaha e del team, sono fiducioso che possiamo farcela prima che la stagione finisca”.

Andrea Dosoli, manager del team factory, ha commentato così il rinnovo di Gerloff: “Ricordo ancora Magny-Cours 2019, quando Garrett venne a visitarci ed è lì che il nostro viaggio insieme ha avuto inizio. Da allora, ha impressionato tutti quanti all’interno della famiglia Yamaha, grazie alla sua motivazione ed al suo impegno. Sta regalando risultati fantastici, ha dimostrato grande velocità ed è in grado di adattarsi rapidamente alle nuove piste, cosa confermata a Donington dove è stato il più veloce nella combinata del suo primo giorno, nonché ottenendo un podio davvero impressionante la domenica. Siamo davvero contenti di poter estendere questa collaborazione per un’altra stagione, confidando che ci sia ancora del potenziale da scoprire da entrambe le parti e che Garrett possa diventare un contendente al titolo nel prossimo futuro. Abbiamo dato una possibilità ad un pilota giovane, talentuoso, che abbiamo selezionato da un campionato nazionale portandolo sul palcoscenico mondiale, ovviamente confermando il forte impegno di Yamaha nel motorsport in tutto il mondo”.

Anche Paolo Pavesia, direttore marketing e motorsport di Yamaha Motor Europe, ha detto la sua: “Essere in grado di confermare che Gerloff rimarrà con Yamaha per una terza stagione ci dà parecchia soddisfazione. Sin da quando si è unito a noi nel 2020, Garrett ha dimostrato di avere il talento grezzo necessario per ottenere il successo sul palcoscenico del campionato del mondo, lottando regolarmente tra i primi con i piloti più prolifici della serie. Il passaggio di Garrett in SBK ha nuovamente mostrato le opportunità che i piloti Yamaha hanno di avanzare dai campionati nazionali, come il MotoAmerica, fino al mondiale. Credo che questo sia importante per Yamaha, per la Superbike e, in questo caso, per i fan americani. E’ nostra intenzione rendere questo step più facile in futuro, dando il benvenuto a più piloti Yamaha da oltreoceano nel nostro programma del campionato mondiale, così come abbiamo già fatto con Garrett, Kōta Nozane e Galang Hendra Pratama, per riconfermare il nostro ruolo globale in SBK”.

Sarà da capire se lo stesso Nozane, citato da Pavesia, e Andrea Locatelli saranno rinnovati. Il giapponese correrà ad Assen regolarmente, ma sia lui che l’italiano hanno bisogno di un risultato soddisfacente per rilanciare le rispettive quotazioni.

Fonte immagine: yamaha-racing.com

P300 MAGAZINE

SBK | Garrett Gerloff ha rinnovato con Yamaha fino al 2022

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

SBK | Garrett Gerloff ha rinnovato con Yamaha fino al 2022