SBK | Alex Lowes rinnova con Kawasaki Racing per il 2021

SBK | Alex Lowes rinnova con Kawasaki Racing per il 2021

Nonostante sia passato un solo round nel campionato mondiale Superbike e nonostante le competizioni non proseguiranno prima dell’estate, il team Kawasaki Racing Provec ha deciso di dare fiducia al pilota arrivato alla corte di Akashi a inizio 2020. Alex Lowes, vincitore a Phillip Island in gara-2 e, a sorpresa, attuale leader del campionato, ha annunciato in un’intervista tramite Skype il suo rinnovo contrattuale per la prossima stagione.

Queste le dichiarazioni dell’ex-campione britannico: “E’ grandioso rimanere con Kawasaki per il 2021. Posso continuare ad adattarmi al team e adattare me stesso alla ZX-10RR. Sin da quando mi sono unito alla squadra ho percepito come fosse un’opportunità per me per fare un altro step in avanti con la mia guida. Essendo compagni di squadra con Johnny, sento di poter imparare davvero molto da lui e l’atmosfera nel team è grandiosa. La situazione attuale nel mondo non è l’ideale per nessuno ma Kawasaki mi fa sentire davvero positivo e concentrato sul futuro. E’ stato fantastico sistemare alcune cose per il 2021 prima di continuare con il resto delle gare quest’anno. Il mio obiettivo personale è di continuare a lavorare duramente ogni giorno, continuando a migliorarmi e anche di continuare ad apprezzare il tutto, come team. E’ per questo che gareggiamo. Questo piccolo periodo di riposo ha fatto apprezzare a tutti quanto è fantastico il nostro lavoro. Il nostro fuoco stava già bruciando ardentemente ma questo recente periodo ha certamente aumentato il nostro livello di apprezzamento riguardo ciò che facciamo. Non vedo l’ora di tornare in sella alla moto col Team 22 in questa stagione, lavorando con Marcel e i ragazzi e attendendo eventi ancor più grossi man mano che arriviamo all’anno prossimo”.

Il team manager della squadra spagnola, Guim Roda, si è detto entusiasta dell’inizio di stagione di Lowes: “Il lavoro che Alex ha fatto fino a ora, la sua motivazione nel progetto KRT e la serietà con cui si allena per essere il pilota più in forma possibile sono state delle ragioni così forti che ci hanno spinto a rinnovarlo. Questo gli dà anche il tempo e la rassicurazione per dimostrare il suo pieno potenziale sulla ZX-10RR. Ha la velocità per guidare la moto al limite e per competere al livello che ci aspettiamo. Abbiamo trovato in lui una buona combinazione, con Rea, in termini di rispetto reciproco e la competizione tra i piloti aiuterà a migliorare il team al massimo. Abbiamo valutato il suo stile di guida sin da quando si è unito a noi per il 2020 e crediamo possa guidare la moto in modo veloce e consistente. Ci aspettiamo di ricominciare l’attuale stagione nuovamente – in modo da essere sicuri che lo show ricominci per tutti. Trovando un accordo con Alex per il 2021 così presto per la stagione gli darà una calma necessaria a concentrarsi al massimo durante le sue corse e ottenere i migliori risultati possibili quest’anno”.

Le ultime dichiarazioni sul rinnovo sono arrivate da Steve Guttridge, manager della sezione Racing di Kawasaki Motors Europe: “Kawasaki Racing Team e i suoi piloti sono stati la forza dominante all’interno della categoria Superbike per diverse stagioni oramai ma non possiamo rilassarci in quella situazione; dobbiamo mantenere quel momentum continuano a muoverci in avanti. Il nostro progetto KRT Superbike è parte di uno sforzo globale di Kawasaki, combinato con fornitori e sponsor numerosi ed essenziali per i nostri programmi del mondo delle corse. E’ nostro dovere mantenere tra le nostre fila i migliori piloti al mondo e Alex ha dimostrato che è semplicemente uno di questo, guidando il campionato sin dal primo round. Con Alex riconfermato per la stagione 2021 percepiamo che non solo il suo team e il gruppo continueranno a costruire insieme una relazione forte, ma anche i nostri sponsor chiave potranno mantenere la propria continuità, anche da questa stagione interrotta. Siamo davvero contenti di confermare che Alex rimarrà con KRT e ora non vediamo l’ora per la ripartenza di questa stagione e per l’ottenimento di altri podi insieme per il 2021”.

Fa strano che il primo pilota confermato da Kawasaki per un’annata sia Alex Lowes e non il pentacampione Jonathan Rea. E’ ancora presto per ipotizzare alcunché ma chissà che il #22, dopo anni passati nell’ombra di altri compagni più blasonati, non possa diventare il caposquadra del team più forte attualmente in campo. Bisognerà anche capire quale sarà l’atteggiamento della Casa di Akashi in merito alla MotoGP, ricordando che a inizio anno la squadra ha tentato di contattare Dorna e il CEO Carmelo Ezpeleta per delle wildcard durante la stagione.

Fonte immagine: kawasaki.eu

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,685FollowersFollow
SBK | Alex Lowes rinnova con Kawasaki Racing per il 2021 2
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE