Raikkonen: “La difficoltà maggiore è data dal sistema brake-by-wire”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Kimi Raikkonen ha ammesso che la sua difficoltà più grande al momento è il nuovo sistema frenante ‘brake by wire’, che lo mette in difficoltà nel gestire la Ferrari F14 T. Queste difficoltà erano evidenti soprattutto nel Gran Premio d’Australia, dove non ha certamente brillato.

“Abbiamo individuato una serie di problemi che dobbiamo analizzare e risolvere a Maranello e ci sono altre difficoltà legate al set up della mia monoposto, che hanno soprattutto a che fare con il brake-by-wire” ha ammesso il finlandese.

“Riuscire a far funzionare questo nuovo sistema correttamente aiuta nel feeling con la monoposto, perché il sistema frenante ha molto effetto quando si entra in curva. Detto questo, la F14 T è comunque migliorata tra venerdì e sabato e non entrare in Q3 non è stato a causa della poca competitività della monoposto”.

Raikkonen comunque rimane ottimista: “È da un po’ che sono nel giro. Posso dire con certezza che non è la prima volta che ho affrontato un primo weekend di gara difficile. Sono certo che, se lavoreremo bene, già dal Gran Premio della Malesia i nostri risultati saranno nettamente migliori”.

P300 MAGAZINE

Raikkonen: "La difficoltà maggiore è data dal sistema brake-by-wire"

Continua a seguirci

Avatar of Alessandra Leoni
Alessandra Leonihttps://saturnalia.portfoliobox.net
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere, suonare e cantare.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Raikkonen: "La difficoltà maggiore è data dal sistema brake-by-wire"

Continua a seguirci