Qualifiche GP degli Stati Uniti: pole stratosferica di Nico Rosberg

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Nico Rosberg ottiene una pole stratosferica nelle qualifiche del Gp degli Stati Uniti. Alle sue spalle Lewis Hamilton e il duo Williams con Bottas e Massa.

Le qualifiche del GP degli Stati Uniti, come sappiamo, partono solo con 18 vetture. Assenti Marussia e Caterham.

In Q1 Mercedes e Williams si spartiscono le prime quattro posizioni con tutti gli altri alle loro spalle. A pochi minuti dalla fine della prima sessione entrano tutti in pista con gomme morbide abbandonando le medie con le quali sono stati percorsi i primi giri. Compresi Hamiton e Rosberg che non si vogliono risparmiare. A fine sessione il miglior tempo è di Lewis Hamilton con 1.37.196 e ben sei decimi di vantaggio su Felipe Massa, secondo. I quattro eliminati dalla Q1 sono Vergne, Gutierrez, Vettel e Grosjean.

La Q2 inizia con le Mercedes che si piazzano subito nelle prime due posizioni. Rosberg questa volta è davanti a Hamilton e vicino a scendere sotto l’1.37. Alonso, terzo, è già ad un secondo. Bottas e Massa compiono il primo giro con gomma usata, mentre le Mclaren sembrano a loro agio ad Austin. Nico Rosberg rientra sul finire di sessione e marca un tempo ancora migliore della pole dell’anno scorso di Vettel (1.36.290) lasciando Hamilton a un secondo. Vengono esclusi Maldonado, Perez, Hulkenberg e Kvyat. Finalmente in Q3 la Sauber con Sutil, ma la Mercedes è impressionante.

Due Mercedes, due Williams, due Mclaren, due Ferrari, una Red Bull e una Sauber per la Q3.
Il primo giro è a favore di Nico Rosberg, che si ferma a 1.36.282 contro 1.36.443 di Hamilton. Bottas-Massa e Button-Magnussen occupano la seconda e terza fila virtuale, con Alonso settimo. All’ultimo giro Rosberg migliora ancora e taglia il traguardo con il tempo di 1.36.067, con quasi quattro decimi di vantaggio su Lewis Hamilton. Seconda fila Williams con Bottas e Massa, terza con Ricciardo e Alonso, quarta con il duo Mclaren Button (dovrà essere penalizzato) e Magnussen, quinta per Raikkonen e Sutil.

Il risultato delle qualifiche:

PosNoDriverTeamQ1Q2Q3Laps
16Nico RosbergMercedes1:38.3031:36.2901:36.06720
244Lewis HamiltonMercedes1:37.1961:37.2871:36.44316
377Valtteri BottasWilliams-Mercedes1:38.2491:37.4991:36.90619
419Felipe MassaWilliams-Mercedes1:37.8771:37.3471:37.20520
53Daniel RicciardoRed Bull Racing-Renault1:38.8141:37.8731:37.24417
614Fernando AlonsoFerrari1:38.3491:38.0101:37.61016
722Jenson ButtonMcLaren-Mercedes1:38.5741:38.0241:37.65517
820Kevin MagnussenMcLaren-Mercedes1:38.5571:38.0471:37.70616
97Kimi RäikkönenFerrari1:38.6691:38.2631:37.80422
1099Adrian SutilSauber-Ferrari1:38.8551:38.3781:38.81015
1113Pastor MaldonadoLotus-Renault1:38.6081:38.46716
1211Sergio PerezForce India-Mercedes1:39.2001:38.55416
1327Nico HulkenbergForce India-Mercedes1:38.9311:38.59816
1426Daniil KvyatSTR-Renault1:38.9361:38.69917
1525Jean-Eric VergneSTR-Renault1:39.25010
1621Esteban GutierrezSauber-Ferrari1:39.55510
171Sebastian VettelRed Bull Racing-Renault1:39.6213
188Romain GrosjeanLotus-Renault1:39.6798

P300 MAGAZINE

Qualifiche GP degli Stati Uniti: pole stratosferica di Nico Rosberg

Continua a seguirci

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Qualifiche GP degli Stati Uniti: pole stratosferica di Nico Rosberg

Continua a seguirci