Pole position e vittoria per Marciello a Misano Adriatico

ComunicatiFocusTeamLello
Tempo di lettura: 3 minuti
di Redazione P300.it @p300it
17 Luglio 2023 - 14:50
Home  »  ComunicatiFocusTeamLello

Dopo il podio alla 24h di Spa-Francorchamps, Raffaele Marciello è nuovamente tornato in pista questa volta per il secondo appuntamento del GT World Challenge Sprint presso il circuito di Misano Adriatico. Con temperature pressoché desertiche, la coppia Marciello-Boguslavskiy è scesa in pista dopo la vittoria ottenuta sempre nella serie Sprint presso il tracciato di Brands Hatch a bordo della Mercedes AMG GT3 numero 88 del Team Akkodis.

Dopo una giornata di test il giovedì, i lavori sono proseguiti con le prove libere del venerdì dove la coppia di piloti ha cercato il miglior set up della vettura basandosi sulle indicazioni di Raffaele Marciello in aiuto del gentleman driver russo. Giunti a sabato mattina, i motori si sono accesi per la prova di qualificazione valevole per la prima corsa del weekend; Raffaele Marciello con un primo giro ottimo si è imposto in quarta posizione, prima di procedere con il cambio gomme nuove a pochi minuti dalla fine della sessione che gli ha permesso di imporsi con un giro pressoché perfetto che gli ha fatto ottenere la pole position.

Nella prima gara del weekend, sabato pomeriggio sotto un sole cocente, Marciello è partito dalla prima fila ed ha fatto il vuoto dietro di sé mettendo un gap tre lui e la Ferrari in seconda posizione di circa sei secondi. A circa trenta minuti dal via, il ticinese ha lasciato il volante al russo Boguslavskiy che ha sorpreso le aspettative riuscendo a tenere il vantaggio sugli inseguitori portando a casa la prima posizione e dunque il primo podio del weekend.

Domenica mattina è stata la volta della seconda sessione di qualificazione che ha questa volta visto Timur al volante. Boguslavskiy ha rispettato le aspettative, piazzandosi in undicesima posizione; non un risultato ottimale ma in linea con quanto ci si aspettava da lui.

Nel pomeriggio è andata in scena la seconda ed ultima corsa del week-end con Boguslavskiy che è scattato sesta fila e nelle fasi di partenza ha mantenuto l’undicesima posizione e dopo l’inizio della gara, è entrata una safety car che ha aiutato nel mantenimento della posizione, permettendo al russo di astenersi da qualsiasi bagarre. A mezz’ora dal termine è salito Raffaele Marciello che, rientrato in ottava posizione, si è messo a testa bassa e giro dopo giro veloce è riuscito a risalire sino alla quarta posizione con sorpassi veramente esaltanti e precisi.

Terminato questo appuntamento, Marciello tornerà in pista già la prossima settimana presso il tracciato di Portimao per il quinto appuntamento del British GT che correrà in terra extra-britannica per poi tornare sui classici circuiti Inglesi a partire dall’appuntamento successivo per le ultime due gare finali del campionato.

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO