Pirelli vorrebbe mantenere la sessione di test invernali in Bahrain

Paul Hembery spera che il Bahrain rimanga nei circuiti che ospiteranno i test invernali, anche se è già stato annunciato che, per risparmiare, saranno preferiti i circuiti europei per testare: dal 2015 saranno solo tre sessioni di test e nel 2016 verranno ulteriormente ridotte a due.

“È un peccato, perché quest’anno avevamo ottenuto un buon compromesso. Egoisticamente parlando, per noi era un ottimo modo di iniziare la stagione e per noi era ottimo avere anche i test durante la stagione” ha osservato Hembery.

“Il nostro commento è che pensiamo che il motorsport debba avere ancora almeno una sessione di test in Bahrain, soprattutto in inverno. Ci sono dei team che pensano che si stia perdendo un’occasione nel non fare più dei test del genere”.

Il problema dei team è che una sessione di test in Bahrain ha un costo non indifferente, soprattutto per quanto riguarda le spedizioni del materiale e delle monoposto. Ma la preparazione invernale rimane un nodo cruciale per la Pirelli.

“Se ci fosse assistenza finanziaria ai team per andare là, potrebbe essere una soluzione” ha dichiarato Paul Hembery.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,690FollowersFollow
Pirelli vorrebbe mantenere la sessione di test invernali in Bahrain 2
Alessandra Leoni
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP e Superbike sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere.

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE