OMP Racing annuncia l’acquisizione di Bell Racing Helmets Group

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

OMP Racing, azienda leader mondiale nell’equipaggiamento di sicurezza per il motorsport con oltre duemila prodotti a catalogo, da oggi comprende anche il maggior produttore mondiale di caschi per l’automobilismo. Il nuovo gruppo comprenderà entrambi i marchi con le rispettive sedi produttive e commerciali: per OMP il centro di ricerca, sviluppo e produzione di Ronco Scrivia (Genova) e la sede di OMP America a Miami; per Bell Racing il centro di ricerca, sviluppo e produzione di Sakhir (Bahrein) insieme al centro di Ghislenghien (Belgio) e le sedi Bell Racing U.S. a Champaign, Speedway e Mooresville.

 

 

Paolo Delprato sarà presidente e CEO del gruppo.

L’operazione vedrà Stephane Cohen, fondatore di Bell Racing, un’esperienza trentennale nel motorsport, fare ritorno nel gruppo come socio di minoranza e CEO di Bell Racing, mentre Aref Yazbek sarà il general manager sempre di Bell Racing.

Gabriele Pedone rivestirà il ruolo di CEO in tutti i rami americani del gruppo, con Kyle Kietzmann come socio di minoranza e COO.

Paolo Delprato, presidente e CEO di OMP Racing: “Questa è la più importante acquisizione operata da OMP nei suoi 46 anni di storia, e segna una rivoluzione nel nostro campo. OMP e Bell sono due brand leggendari con una ricca storia di innovazione. Mettendoli assieme si crea il più importante gruppo nel mondo del motorsport, con un enorme potenziale per il futuro. Il motorsport è in continua evoluzione e, con questa acquisizione, ci prepariamo ad affrontare nuove sfide, fiduciosi del valore che possiamo creare”.

 

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci