Nessun evento targato FIA nel programma del GP Macao 2021

Anche quest’anno la pandemia ha reso impossibile la disputa di eventi internazionali sul prestigioso Guia Circuit


Anche l’edizione 2021 del Gran Premio di Macao non proporrà alcun evento sanzionato FIA nel suo programma. La Federazione Internazionale ha infatti annunciato poco fa l’impossibilità di organizzare eventi sotto la sua egida, data la quarantena di 21 giorni imposta a chiunque arrivi a Macao dall’estero.

Non avranno quindi luogo il Gran Premio di F3, sostituito l’anno scorso da un evento della F4 cinese, la coppa del mondo GT, soppressa nel 2020 ma di nuovo prevista per il 2021, e il Guia Race del WTCR, a sua volta rimpiazzato dall’ultimo round del campionato cinese TCR nel 2020.

Queste le dichiarazioni del segretario generale dello sport FIA, Peter Bayer: “Per tanti anni, Macao ha rappresentato il tradizionale evento di fine anno per la maggior parte del mondo del motorsport e questo ha un enorme significato per la FIA, in quanto unico evento ad annoverare tre differenti coppe del mondo nello stesso programma. Ci dispiacerà non poter andare a Macao, auguriamo agli organizzatori la disputa di un evento di successo, dopodiché inizieremo immediatamente a preparare l’edizione 2022“.

Immagine copertina: macau.grandprix.gov.mo

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM