National | Ferrandis chiude con una vittoria a Hangtown, Jett Lawrence campione 250cc

Per la prima volta il National si conclude senza campioni statunitensi, Cooper sfiora l’impresa con la doppietta in 250cc ma non basta


Per la prima volta nell’edizione del cinquantenario, il National si è concluso senza campioni statunitensi. La serie di motocross a stelle e strisce ha infatti incoronato Jett Lawrence come campione 2021 della classe 250cc nell’ultima tappa di Hangtown, segnando una pagina fondamentale e indelebile nella storia delle ruote tassellate americane. L’australiano della Honda è andato a fare compagnia al francese Dylan Ferrandis, nuovo re della classe 450cc.

Il pilota Yamaha ha salutato una stagione eccezionale da rookie nella categoria regina vincendo anche l’ultimo round. Dopo avere dominato in gara-1, Ferrandis è stato costretto ad una furiosa rimonta in gara-2 dopo una collisione con Coty Schock e Ken Roczen alla prima curva. La Yamaha #14 ha compiuto il sorpasso decisivo a tempo scaduto, ai danni della gemella di Christian Craig, per il terzo posto di manche.

La vittoria di gara-2 è andata ad Eli Tomac, che ha salutato nel migliore dei modi il team Kawasaki dopo sei stagioni ricche di successi. Il pilota del Colorado dovrà recriminare per la caduta di gara-1, avvenuta mentre stava recuperando in maniera forsennata su Roczen e Ferrandis che lo precedevano. Insieme al quarto posto della prima manche, la vittoria nella seconda è dunque risultata buona per un secondo posto assoluto.

Gradino più basso del podio, per la terza volta consecutiva, appannaggio di Cooper Webb, terzo e secondo nelle due manche a riprova di uno splendido finale di stagione. Il campione del mondo del Supercross ha preceduto Craig (5-4) e la grande sorpresa Brandon Hartranft, che con un settimo ed un sesto posto si è classificato quinto assoluto in sella alla Suzuki del team HEP Motorsports.

Coinvolto nella sopracitata caduta all’inizio di gara-2, Roczen si è dovuto ritirare mostrandosi molto dolorante al piede sinistro. La stagione del tedesco si è conclusa nel peggiore dei modi, scavalcato anche da Tomac nella classifica finale di campionato: lo zero della seconda manche ha vanificato totalmente il secondo posto nella prima.

Campionato 450cc conclusosi con Ferrandis a 531 punti e sul podio in ogni round, fatto che non si verificava dal 2016 quando lo stesso Roczen condusse una stagione ancora più dominante. Secondo posto per Tomac a ben 75 lunghezze dal francese, poi Roczen e Webb, il quale ha superato in extremis l’infortunato Chase Sexton.

Jett Lawrence si è preso lo scettro della 250cc al termine di una giornata infernale. Justin Cooper ha corso la gara della vita, dominando entrambe le manche dall’inizio alla fine mentre la Honda #18 lottava tra mille peripezie a centro gruppo.

National | Ferrandis chiude con una vittoria a Hangtown, Jett Lawrence campione 250cc

In gara-1 Lawrence è caduto per due volte nei primi due giri, ritrovandosi addirittura fuori dalla zona punti e venendo costretto ad una rimonta che si è conclusa all’ottavo posto, strappato di forza a Jarrett Frye alla penultima curva. In gara-2 è arrivata un’altra caduta nelle prime fasi, stavolta meno costosa in termini di tempo; Lawrence ha tenuto i nervi saldi e dopo un’iniziale fase di stallo ha recuperato dall’11° al terzo posto, vincendo il titolo di sei punti.

Podio di giornata anche per Jo Shimoda (4-2) e RJ Hampshire (2-6), mentre Max Vohland ha ottenuto il miglior risultato della carriera con il quarto posto (5-4). Da segnalare le prestazioni sorprendenti del giovane Dilan Schwartz, che in gara-1 si sarebbe giocato un podio in sella alla Suzuki se non fosse stato centrato da Michael Mosiman, e del neo-pro della Yamaha Levi Kitchen, fantastico sesto sempre nella prima manche.

Alle spalle di Jett Lawrence e di Cooper nella classifica finale ha concluso Hunter Lawrence, lontano ben 116 punti dal fratello minore. Quarto posto per Hampshire e quinto per Shimoda, davanti allo sfortunatissimo Jeremy Martin.

Con le gare di Hangtown si è definitivamente conclusa la stagione americana del motocross. Da metà gennaio a metà settembre abbiamo assistito ad un grande spettacolo, con cinque campionati vinti da cinque piloti differenti. L’appuntamento è ora fissato per l’8 gennaio 2022, con il tanto atteso ritorno del Supercross ad Anaheim.

Classifica 450cc:

National | Ferrandis chiude con una vittoria a Hangtown, Jett Lawrence campione 250cc

Campionato 450cc:

National | Ferrandis chiude con una vittoria a Hangtown, Jett Lawrence campione 250cc

Classifica 250cc:

National | Ferrandis chiude con una vittoria a Hangtown, Jett Lawrence campione 250cc

Campionato 250cc:

National | Ferrandis chiude con una vittoria a Hangtown, Jett Lawrence campione 250cc

Immagini: Yamaha Racing Twitter, HRC Media Site

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM