National | Dylan Ferrandis vince a High Point e torna in testa alla classifica

CONDIVIDI

Cianciarulo e un redivivo Tomac vincono le due manche, al francese bastano due secondi posti


Sulla pista di High Point resa leggermente pesante da uno scroscio di pioggia in mattinata è andato in scena il terzo appuntamento del National 2021. Grazie alla vittoria assoluta, frutto di due secondi posti, Dylan Ferrandis e Yamaha hanno ripreso le redini del campionato 450cc tornando a comandare su Ken Roczen.

Il francese ha condotto due manche attente e senza sbavature lasciando campo libero ai due ritrovati piloti Kawasaki, con Adam Cianciarulo vincitore di gara-1 ed Eli Tomac trionfatore di gara-2.

Giornata a due facce per i piloti di verde vestiti, che nell’ordine hanno completato il podio assoluto: oltre alla vittoria singola, il pilota della Florida è calato nella seconda manche concludendo solo quarto alle spalle di Ferrandis e Roczen, mentre il tre volte campione outdoor ha corso l’ennesima prova evanescente nella frazione d’apertura terminando sesto. Da segnalare, peraltro, la clamorosa caduta di Cianciarulo all’ultima curva di gara-1, quando la Kawasaki #9 si è ritrovata sopra un doppiato con la bandiera a scacchi in vista.

Piccolo passo indietro per Roczen, decisamente meno competitivo rispetto a Thunder Valley ma sempre nelle prime posizioni. Per il tedesco della Honda sono arrivati due terzi posti, aiutato nella prima frazione dalla caduta di Chase Sexton nelle fasi finali. Il pilota dell’Illinois ha concluso quinto assoluto (4-5) alle spalle di Roczen.

Una buona partenza in gara-2 non è bastata ad Aaron Plessinger, stavolta sesto (5-8), così come Justin Barcia ha portato a casa un settimo posto (9-6) dopo l’holeshot di gara-2. Un’altra giornata mediocre per il team KTM, con Marvin Musquin ottavo (10-7) e Cooper Webb decimo (7-11) alle spalle del “satellite” Joey Savatgy (8-9).

Ferrandis è quindi tornato in testa alla classifica generale con 133 punti contro i 130 di Roczen. Più staccati Plessinger a 103, Cianciarulo e Sexton a 101 e Barcia a 96, mentre Tomac con il successo di gara-2 è risalito settimo con 86 punti.

In 250cc è arrivata la prima vittoria in carriera per Jalek Swoll, vincitore in gara-1 grazie al problema meccanico che ha costretto al ritiro RJ Hampshire a quattro minuti dalla fine e terzo in gara-2.

La giornata di grazia del pilota Husqvarna ha però coinciso con un altro sabato positivo per Jett Lawrence, terzo e secondo su una pista complicata e secondo assoluto davanti al suo avversario per il titolo Justin Cooper. Il pilota Yamaha ha dominato la seconda manche ma solo dopo un quinto posto nella prima, risultati che nell’assoluta collocano il newyorkese un punto dietro a Lawrence.

Delusione di giornata Hunter Lawrence, caduto in entrambe le manche e ottavo assoluto (8-11). Quarto si è piazzato Colt Nichols, finalmente autore di una prova competitiva anche nell’outdoor con un secondo e un quinto di manche. Quinto il privato Yamaha Garrett Marchbanks, davanti ad Austin Forkner. Da segnalare l’eccezionale sesto posto di Dilan Schwartz in gara-1 in sella ad una Suzuki, poi 13° in gara-2 e nono assoluto.

La classifica di campionato vede sempre Jett Lawrence in possesso della tabella rossa con 132 punti a fronte dei 121 di Cooper. Terzo Hunter Lawrence a quota 90 davanti a Swoll con 88 e Nichols con 87.

Archiviato l’appuntamento della Pennsylvania, il quarto round del National andrà in scena tra due settimane sulla pista di Red Bud, sede del Motocross delle Nazioni 2018.

Classifica 450cc:

National | Dylan Ferrandis vince a High Point e torna in testa alla classifica

Campionato 450cc:

National | Dylan Ferrandis vince a High Point e torna in testa alla classifica

Classifica 250cc:

National | Dylan Ferrandis vince a High Point e torna in testa alla classifica

Campionato 250cc:

National | Dylan Ferrandis vince a High Point e torna in testa alla classifica

Immagine copertina: Yamaha Racing Twitter

P300 MAGAZINE

National | Dylan Ferrandis vince a High Point e torna in testa alla classifica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

National | Dylan Ferrandis vince a High Point e torna in testa alla classifica