MXGP | Rottura dei legamenti di un pollice per Romain Febvre

MXGP | Rottura dei legamenti di un pollice per Romain Febvre

MXGP
Tempo di lettura: 2 minuti
di Federico Benedusi @federicob95
5 Giugno 2024 - 21:50
Home  »  MXGP

Svelata l’entità dell’infortunio rimediato dal francese nel Gran Premio di casa: stop a tempo indefinito

Domenica scorsa, dopo pochi giri nel corso della prima manche del Gran Premio di Germania, Romain Febvre ha imboccato la corsia box e si è ritirato. Il dolore al pollice infortunato nelle prove libere del Gran Premio di Francia si è rivelato troppo forte per poter proseguire e il pilota Kawasaki ha reso le armi.

In seguito ad ulteriori accertamenti, resisi necessari alla luce delle eccessive difficoltà di recupero dopo Saint Jean d’Angély, è stata svelata la vera entità del problema fisico del transalpino: rottura dei legamenti, infiammazione e contusione ossea.

Con grande amarezza, Febvre e il team Kawasaki hanno dunque annunciato uno stop a tempo ancora indeterminato per permettere al vice-campione in carica di riprendersi al 100%. La corsa al titolo mondiale si conclude nel peggiore dei modi anche quest’anno per il #3, che con la vittoria perduta solo dopo il podio in Francia si era riavvicinato in maniera piuttosto sostanziale alla testa della classifica.

“Patire un infortunio è sempre difficile, in ogni momento della stagione”, ha detto Febvre. “Non si tratta di un vero e proprio infortunio all’osso e non c’è modo di accelerare i tempi di guarigione. Può succedere a tutti, purtroppo è accaduto a me”.

Il team manager Antti Pyrhönen ha aggiunto: “Ci dispiace molto per Romain, specie considerando quanto bene si stavano evolvendo la stagione e la corsa per il titolo. Con sei podi in sette Gran Premi, era uno dei principali pretendenti. Ripensando al fatto che l’anno scorso il suo momento migliore sia iniziato in Indonesia, ci aspettavamo un’aspra battaglia fino alla fine. Siamo comunque molto fieri del nostro pilota e del coraggio con cui ha cercato di mantenere vivo il suo sogno, riuscendo quasi a vincere il Gran Premio di Francia da infortunato e concludendo al terzo posto nella gara di qualifica in Germania”.

Immagine copertina: Kawasaki Media Center

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live