MXGP | Rinnovo biennale per Romain Febvre con Kawasaki

Nonostante le incertezze legate alla Casa di Akashi, il francese ha rinnovato per altre due stagioni


In un periodo non semplice per il team Kawasaki MXGP, con un cambio di partnership tecnica in vista e programmi futuri non ancora ufficialmente definiti, Romain Febvre ha deciso di legare il suo nome alla Casa di Akashi per altri due anni nel mondiale motocross.

Il pilota francese, che dall’anno scorso ha affidato a Kawasaki le sue speranze di tornare in cima al mondo dopo il clamoroso titolo ottenuto da rookie nel 2015, ha deciso di continuare ad inseguire il suo sogno con la “Verdona” a prescindere da chi sarà la squadra che gestirà le KX450 a partire dal 2022.

Superati i problemi fisici che lo hanno penalizzato nel 2020, in questa stagione il 29enne di Épinal si è già aggiudicato due vittorie di manche e un successo assoluto, sulla sabbia di Lommel, e attualmente occupa il secondo posto in campionato a 13 punti da Tim Gajser al comando.

Febvre ha commentato così il suo rinnovo contrattuale: “Per me è importante concludere un accordo di questo genere. Questo mi permetterà di concentrare i miei sforzi sul campionato 2021, dando il massimo per tutta la squadra. In questo momento sono tra i piloti più veloci in pista, non vedo l’ora di proseguire questa avventura raggiungendo grandi risultati con Kawasaki. Questo contratto biennale mi consentirà di acquisire ulteriore confidenza con la KX450. La moto si adatta già molto bene al mio stile di guida dal punto di vista della distribuzione della potenza e il telaio è perfetto per il mio modo di condurre la moto. Ora avrò il tempo per migliorare ulteriormente il pacchetto e per proseguire il mio programma di allenamento nel tentativo di raggiungere il mio obiettivo, vincere il mondiale MXGP con Kawasaki”.

Steve Guttridge, race planning manager di Kawasaki Europa, ha aggiunto: “Sin dalle prime gare come membro della nostra famiglia abbiamo potuto osservare come Romain si sia adattato bene alla KX450. La sua affinità con la moto è sotto gli occhi di tutti. Romain presta grande attenzione ai suoi obiettivi e il suo piano d’azione lo distingue tra i migliori piloti dell’attuale MXGP. C’è ancora molto lavoro da fare per il campionato in corso, Romain e il nostro team daranno il massimo per arrivare al top in ogni Gran Premio e per lottare per il titolo. Siamo felicissimi di correre in MXGP con Romain e spero che i fans di Kawasaki in tutto il mondo ci sostengano in questo viaggio insieme. Annunciato questo accordo, speriamo che Romain abbia tutto il tempo, lo spazio e il rispetto necessari per concentrarsi sui suoi obiettivi”.

Immagine copertina: Kawasaki Media Site

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM