MXGP | Penalità in punti per chi non rispetta bandiere di pericolo

MXGP | Penalità in punti per chi non rispetta bandiere di pericolo

MXGP
Tempo di lettura: 2 minuti
di Federico Benedusi @federicob95
13 Giugno 2024 - 22:32
Home  »  MXGP

Novità regolamentare introdotta dalla FIM: chi non rispetterà i pericoli segnalati, perderà punti in classifica

La FIM ha introdotto oggi un paio di novità regolamentare inerente il mondiale motocross. Il recente fiorire di sanzioni riguardanti casi di pericolo in pista non rispettati, come quella che ha tolto a Valerio Lata la vittoria del Gran Premio di Germania della EMX250, ha spinto la Federazione a definire con precisione le penalità inflitte a chi non mantiene un comportamento adeguato in presenza di bandiere gialle o mediche.

Ecco, dunque, che nell’eventualità di situazioni di pericolo non rispettate dai piloti si seguirà d’ora in poi il modello americano di penalità in punti. Durante le prove libere e cronometrate sarà mantenuta la sanzione di due posizioni in classifica, ma nelle gare di qualifica e in quelle canoniche della domenica si partirà da -5 punti per la prima sanzione per arrivare a -10 per ogni infrazione aggiuntiva.

È importante notare come le penalità all’interno di uno stesso Gran Premio saranno cumulative, dunque chi riceverà una sanzione in prova e un’altra ulteriore nel corso di una gara partirà già da una perdita di 10 punti in campionato. Chi riceverà una penalità ma non avrà segnato punti, dovrà pagare una pena pecuniaria di 300 euro.

Contestualmente, il regolamento sportivo del mondiale motocross stabilisce ora come piloti e membri di un team non possano interferire direttamente con il lavoro della Direzione Gara, pena un richiamo verbale per la prima violazione o una sospensione per uno o più eventi in caso di episodi reiterati. Chi vorrà sporgere un reclamo contro l’operato della Direzione Gara dovrà richiedere un consulto con la stessa oppure seguire la procedura di appello stabilita dall’articolo 5.41 del regolamento sportivo.

Immagine copertina: KTM Media Center

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live