MXGP | Infortunio alla clavicola per Jorge Prado

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Nella giornata di ieri, il 2020 di Jorge Prado ha subito un’altra piccola battuta d’arresto dopo l’infortunio al femore rimediato negli ultimi giorni dell’anno scorso.

Sulla pista di Olmen, in Belgio, il due volte iridato della MX2 è caduto rimediando la frattura della clavicola destra. Già operato in serata dal dottor Tom Claes presso l’ospedale di Herentals, Prado tornerà a casa nella giornata di oggi per iniziare una riabilitazione di quattro settimane. Dopodiché potrà tornare ad allenarsi in moto in vista del Gran Premio di Russia del 2 agosto.

Ecco le dichiarazioni ufficiali del pilota KTM MXGP: “È un dispiacere dover avere a che fare con un altro infortunio, ma sono felice per come è andata l’operazione e per le condizioni della clavicola. Stavo attraversando una curva veloce e c’era un altro pilota davanti a me; ho male interpretato la traiettoria, molto semplicemente. Ho perso l’anteriore e sono caduto oltre il manubrio. All’inizio non ero sicuro di essermi fatto male ma dopo 30 minuti era chiaro che ci fosse qualcosa che non andava. Ad ogni modo sono ancora in riabilitazione e spero di poter allenarmi di nuovo tra una settimana, perché poi dovrò attenderne altre tre per tornare in moto. Per fortuna abbiamo ancora un po’ di tempo prima che le gare ricomincino”.

Immagine copertina: KTM

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

MXGP | Infortunio alla clavicola per Jorge Prado 1
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE