MXGP | GP Turchia 2022, Renaux (Yamaha): “È stato quasi un weekend da sogno”

Federico Benedusi - 5 Settembre 2022 - 15:15

Seguono le dichiarazioni di Maxime Renaux al termine del GP Turchia 2022

Maxime Renaux (Monster Energy Yamaha Factory Racing #959), 4° classificato (1-8): “È stato quasi un weekend da sogno con la vittoria nella gara di qualifica, la vittoria in gara-1 e l’holeshot in gara-2. Tutto stava andando molto bene. Nel primo giro sono caduto e ho avuto un problema meccanico, ho fatto molta fatica. Correre al mio passo con questo problema si è rivelato impossibile, ho dato solo il massimo. È stato un finale di stagione agrodolce, per due ragioni: non sono riuscito a prendere la vittoria assoluta e il problema in gara-2 mi è costato il terzo posto in campionato, risultato che speravo di cogliere in questo weekend. Ho dato davvero tutto. Un quarto posto nella mia stagione da rookie non è male, specialmente dopo il mio infortunio alla schiena a metà campionato, e il futuro prossimo sembra positivo. Quando vuoi vincere, però, un quarto posto non sarà mai sufficiente”.

Immagine di copertina: Yamaha Media Site