MXGP | GP Turchia 2021: Gajser si rifà in gara-2, Herlings conquista il Gran Premio

Il campione del mondo riscatta la delusione di gara-1, Herlings riassapora il successo assoluto dopo due mesi; in MX2 vince Vialle


A due mesi di distanza dal Gran Premio d’Italia a Maggiora, Jeffrey Herlings è tornato sul gradino più alto del podio assoluto della MXGP nel Gran Premio di Turchia ad Afyonkarahisar, mantenendo peraltro un’imbattibilità su questa pista arrivata ora a tre successi su tre partecipazioni.

La seconda manche della classe regina ha visto però il riscatto di Tim Gajser, che nonostante qualche evidente difficoltà nell’interpretazione del tracciato è riuscito ad avere ragione di Jorge Prado dopo un duello senza esclusione di colpi.

MXGP | GP Turchia 2021: Gajser si rifà in gara-2, Herlings conquista il Gran Premio

I duelli non sono mancati e ad infiammare gara-2 ci ha pensato anche Antonio Cairoli, sempre con Prado. Nelle fasi finali della manche le due KTM gestite da Claudio de Carli si sono date battaglia arrivando anche allo scontro; il duello si è purtroppo concluso con la caduta di Cairoli, che da terzo è scivolato quinto.

A quel punto è toccato a Herlings, che ha corso di rimessa nella prima parte della manche esattamente come in gara-1. Arrivati gli ultimi dieci minuti, l’olandese ha cambiato passo ma allo stesso tempo ha preferito non rischiare nel duello tra i suoi due compagni di marca, che puntualmente si sono ostacolati. Dopo la caduta di Cairoli, Herlings ha attaccato e superato Prado per il secondo posto.

A beneficiare dell’errore del nove volte iridato è stato anche Romain Febvre, partito bene anche in gara-2 ma con meno ritmo rispetto alla corsa d’apertura. Il francese della Kawasaki ha guadagnato un quarto posto sia di manche che di Gran Premio, terminando alle spalle di Prado e Gajser nell’assoluta.

Ottimo risultato per Alessandro Lupino, sesto davanti ad un plotone di Yamaha e settimo di giornata. Il marchio di Iwata esce con le ossa rotte anche dalla prima delle due giornate di gara in Turchia, con Jeremy Seewer sesto assoluto (settimo in gara-2) e Glenn Coldenhoff ottavo (11° in gara-2 dopo una caduta).

Paura per Pauls Jonass, che mentre si trovava in battaglia con Cairoli ha perso il controllo della sua Gas Gas volando fuori dalla pista, oltre i cartelloni pubblicitari. Fortunatamente il lettone non ha subito conseguenze fisiche, ma è stato costretto ad un altro sfortunato ritiro. Le due moto del team Standing Construct hanno chiuso la top ten di giornata, con Jonass nono e Brian Bogers decimo.

18° posto di manche per Alberto Forato, che dunque esce dalla prima trasferta di Afyonkarahisar con sette punti e una 18esima posizione assoluta. Ivo Monticelli ha invece disertato entrambe le manche.

La nuova classifica di campionato vede Gajser a 310 punti contro i 297 di Prado e i 293 di Febvre. Perde terreno Cairoli a 284, mentre con il successo odierno Herlings si è portato a 274 recuperando sette punti in tutto sul leader.

Pronto riscatto per la tabella rossa anche in MX2, con il successo di Maxime Renaux. Il pilota Yamaha ha resistito agli attacchi di Tom Vialle, portandolo anche ad un errore che comunque non gli ha impedito di tornare al successo assoluto per la prima volta dal Gran Premio di Russia che ha aperto questa stagione.

MXGP | GP Turchia 2021: Gajser si rifà in gara-2, Herlings conquista il Gran Premio

Una vittoria molto importante per il leader di campionato a fronte del quarto posto di Mattia Guadagnini, che ha inseguito a lungo Jed Beaton per il gradino più basso del podio ma non è riuscito a superarlo, perdendo così anche la top 3 di giornata. Il bilancio del Gran Premio di Turchia ha visto quindi Renaux guadagnare tre lunghezze su Guadagnini.

Beaton ha concluso terzo assoluto riportando sul podio la Husqvarna in una giornata invece più complicata per Kay de Wolf, settimo con un settimo ed un nono di manche. Quinta piazza per René Hofer con due quinti parziali, mentre Jago Geerts ha incassato un deludente sesto posto concludendo nella stessa posizione anche gara-2.

Per quanto riguarda il capitolo Italia, Andrea Adamo ha concluso 14° in gara-2 e 15° assoluto, Gianluca Facchetti 16° parziale (dopo essere stato steso da Rubén Fernández) e assoluto mentre Valerio Lata ha incassato quattro punti col 17° posto di gara-2.

314 punti in campionato per Renaux, con Guadagnini che segue a 277. Geerts resta terzo con 262 punti dopo il doppio passo falso di oggi, mentre Vialle è ancora decimo a quota 180.

Mercoledì si torna di nuovo in pista, sempre ad Afyonkarahisar, per il Gran Premio di Afyon che concluderà il double header turco.

Gara-2 MXGP

MXGP | GP Turchia 2021: Gajser si rifà in gara-2, Herlings conquista il Gran Premio

Campionato MXGP

MXGP | GP Turchia 2021: Gajser si rifà in gara-2, Herlings conquista il Gran Premio

Gara-2 MX2

MXGP | GP Turchia 2021: Gajser si rifà in gara-2, Herlings conquista il Gran Premio

Campionato MX2

MXGP | GP Turchia 2021: Gajser si rifà in gara-2, Herlings conquista il Gran Premio

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM