MXGP | GP Spagna, Prado: “La doppietta è ciò che volevo!”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Jorge Prado dopo il GP di Spagna


Dopo il mezzo passo falso di Mantova #3, a Jorge Prado serviva una giornata indimenticabile nel suo Gran Premio di casa in Spagna per mantenere vive le speranze di titolo della MXGP e così è stato.

La sua prima doppietta nella classe regina è valsa la vittoria numero 33 in carriera e soprattutto, anche se lo svantaggio di Tim Gajser si è ridotto di soli otto punti scendendo a 50, una grande iniezione di fiducia in vista del triplice appuntamento di Lommel.

Due manche dominate dall’inizio alla fine sulla nuova pista di Arroyomolinos, su un terreno duro che ormai non ha più segreti per il 19enne talento della KTM, partito come specialista della sabbia agli albori della carriera.

“Questo è esattamente ciò che volevo da questa giornata. Questo era il mio obiettivo in Spagna, la mia prima doppietta in MXGP! Sento di essere stato davvero il migliore ed ero davvero emozionato quando ho superato il traguardo. La seconda manche è stata davvero buona. I primi giri sono stati intensi, con Gajser alle mie spalle e una pista che era diventata molto dura e scavata. Bisognava essere molto precisi e scorrevoli, senza commettere errori. Una giornata fantastica”.

Immagine copertina: KTM

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

MotoGP | Takaaki Nakagami rinnova con LCR per i prossimi anni

Contratto pluriennale tra il team di Lucio Cecchinello e il giapponese. Honda completa così le sue due line-up.

CONDIVIDI

MXGP | GP Spagna, Prado: "La doppietta è ciò che volevo!" 1
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE