MXGP | GP Olanda 2021: Herlings vince una gara-1 da leggenda!

Monticelli vola sulla schiena dell’olandese al primo giro, ma nulla può fermare il pilota della KTM: battuto Coldenhoff in rimonta


La prima manche del Gran Premio d’Olanda 2021 della MXGP, ad Oss, finirà dritta nella leggenda del meraviglioso sport che risponde al nome di motocross.

Jeffrey Herlings ha conquistato la vittoria nonostante un incidente potenzialmente devastante al primo giro. Dopo avere sbagliato l’approccio di un salto, Ivo Monticelli è letteralmente volato sulla schiena dell’olandese ruzzolando al suolo; Herlings è rimasto in piedi per un indefinito miracolo occupando poi la quarta posizione per oltre metà gara.

Il ritmo elevato della manche non ha comunque sgranato le posizioni di testa e alla fine quattro piloti si sono giocati il successo. Herlings ha dunque scavalcato Tim Gajser, Romain Febvre e Glenn Coldenhoff per conquistare un successo storico.

Coldenhoff ha ribadito un momento di forma in grande crescita occupando la prima posizione fino all’arrivo dell’inarrestabile Herlings. Il pilota Yamaha si è difeso per diversi minuti dai ripetuti attacchi di Febvre, che nel frattempo è incappato in una caduta ed è riuscito a ricucire nuovamente lo strappo dopo essersi sbarazzato di Gajser.

Il campione del mondo ha comunque conquistato il terzo posto approfittando di una seconda scivolata del pilota Kawasaki, ancora una volta grande sprecatore di occasioni d’oro. Più lontano, in quinta piazza, Jeremy Seewer.

Da dimenticare la prima manche di Jorge Prado e Antonio Cairoli, sesto e ottavo ma soprattutto molto attardati dai primi dopo una partenza complicata. Il siciliano ha anche perso una posizione all’ultimo giro per colpa di una caduta, a vantaggio di Pauls Jonass. La Yamaha ufficiale di Ben Watson e quella satellite del team Gebben pilotata da Calvin Vlaanderen hanno chiuso la top ten.

11° Arminas Jasikonis, ai primi punti dal suo ritorno alle gare, 14° Alessandro Lupino e 18° Ivo Monticelli, che dopo la rovinosa caduta è riuscito a rientrare in top 20. Zero punti per Alberto Forato, 21°.

Con questi risultati Herlings si è portato ad un solo punto da Gajser nella classifica generale, mentre Febvre e Cairoli hanno perso terreno e dovranno necessariamente riscattarsi in gara-2.

In MX2 è andato in scena il monologo di Jago Geerts, vincitore solitario della prima manche e finalmente ritrovato al 100% della forma dopo l’infortunio pre-season.

MXGP | GP Olanda 2021: Herlings vince una gara-1 da leggenda!

Il campionato cadetto è sempre più infiammato e tra i cinque piloti presentatisi in Olanda in una manciata di punti solo Roan van de Moosdijk ha disputato una gara-1 davvero competitiva. L’olandese ha chiuso terzo, superato nelle ultime battute da Jed Beaton, mentre tutti gli avversari sono incappati in una partenza a rilento e sono rimasti immischiati nella lotta di centro gruppo.

Maxime Renaux ha concluso nono prendendosi comunque la leadership del campionato, Rubén Fernández si è piazzato decimo dopo una caduta, Mathys Boisramé non è andato oltre un 12° posto e Mattia Guadagnini ha acciuffato in extremis la 14esima piazza dopo essere caduto a sua volta nel tentativo di rimontare.

La classifica generale vede dunque gli stessi cinque piloti sopracitati in nove punti, con Renaux in vantaggio di tre su Guadagnini, quattro su Fernández e van de Moosdijk e appunto nove su Boisramé.

A partire dalle 15:10 sarà già tempo delle gare-2.

Classifica MXGP:

MXGP | GP Olanda 2021: Herlings vince una gara-1 da leggenda!

Classifica MX2:

MXGP | GP Olanda 2021: Herlings vince una gara-1 da leggenda!

Immagini: MXGP Twitter

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS