Matomo

MXGP | GP Lommel, Tonus: “Una grande sfida mentale, contento di come è andata”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Arnaud Tonus dopo il GP di Lommel


Se dopo la gara di mercoledì Arnaud Tonus si era espresso aspramente a riguardo della sua condizione fisica, le gare di ieri a Lommel hanno mostrato ben altra realtà per il pilota svizzero della Yamaha.

Tonus è stato protagonista di entrambe le manche e la MXGP pare avere finalmente riguadagnato un protagonista, che nel 2019 a tratti ha mostrato numeri fenomenali. Il sesto posto assoluto e il fatto che la seconda manche sia andata anche meglio della prima sono segnali importanti in vista del 2021, anno in cui Tonus dovrà probabilmente ripartire da una nuova squadra e da una nuova moto.

“Lommel è un circuito difficile di per sé, anche prima che dovessimo venire qui a correre tre Gran Premi consecutivi. Mentalmente è stata una grande sfida. Onestamente mi sentivo già molto stanco dopo la prima manche ed è stato un ostacolo difficile da superare. Sono davvero contento di avere concluso in maniera così competitiva, come ho fatto. Ho commesso un paio di errori alla fine ma è andata così, credo che tutti ne abbiamo fatti. La pioggia ha reso il tutto ancora più difficile”.

Immagine copertina: Yamaha

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE