MXGP | GP Lombardia, Monticelli: “Qualche punto in cassaforte, ma non sono dove dovrei essere”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Ivo Monticelli dopo il GP di Lombardia


Ivo Monticelli si aspettava ben altro risultato dal primo appuntamento della MXGP a Mantova. Il Gran Premio di Lombardia del pilota Gas Gas, che già l’anno scorso al Tazio Nuvolari si era infortunato in gara-1 mentre viaggiava con i primi della classe, si è invece risolto con una brutta caduta nella prima manche e un risultato da retrovie nella seconda.

Specialista dei terreni morbidi, il pilota italiano sta vivendo una stagione 2020 alquanto difficile. Fortunatamente il brutto botto di gara-1 non ha lasciato conseguenze fisiche e già da mercoledì Monticelli potrà cercare di prendersi una rivincita.

“Un’altra gara difficile. Sono partito molto bene in gara-1 ma mi sono toccato con un altro pilota arrivando alla prima curva. Ho picchiato testa, petto e schiena ed ero molto dolorante, non era possibile continuare. Sono andato dai medici e mi hanno detto che ero a posto, avevo solo qualche livido, quindi mi sono schierato per gara-2. Ancora una volta mi sono scontrato alla prima curva, sono rimasto in piedi ma sono finito nelle ultime posizioni. Sono stato capace di spingere e ho passato un paio di piloti negli ultimi due giri per arrivare 16°. Qualche punto in cassaforte ma non sono dove dovrei essere. Ci riassetteremo in vista di mercoledì, sperando di migliorare”.

Immagine copertina: Gas Gas

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci