MXGP | GP Italia 2021, Prado (KTM): “Insoddisfatto per gli ultimi tre giri di gara-2”

Seguono le dichiarazioni di Jorge Prado al termine del GP Italia 2021

Anche a Maggiora, Jorge Prado si è reso protagonista di due gare di alti e bassi. Il buon secondo posto di gara-1 è stato seguito dal settimo di gara-2 nel fango, complice qualche errore negli ultimi minuti.

Pur veloce e sempre efficace nelle importanti fasi della partenza, lo spagnolo della KTM sta difettando dal punto di vista della costanza sia all’interno di una stessa manche che nell’intera giornata di gara. I 27 punti di ritardo dalla tabella rossa di Tim Gajser sono figli di un avvio stagionale estremamente combattuto, ma il due volte iridato della MX2 dovrà necessariamente cambiare passo a partire dalle gare su sabbia che arriveranno tra poco, suo terreno prediletto fin dagli esordi.

“Ho concluso quarto assoluto e non sono troppo lontano dalla prima posizione in campionato, da questa prospettiva il Gran Premio è stato buono. Mi sentivo piuttosto bene con la pista, nonostante fosse davvero difficile tra tutti i salti e le buche. Nella prima manche abbiamo tenuto un ritmo altissimo, la seconda è stata condizionata dal fango. Alla seconda curva sono stato leggermente spinto fuori. Ho corso tutta la manche attorno alla quinta posizione ma negli ultimi minuti ho commesso un paio di errori che mi sono costati due posizioni, ho perso il podio così. Sono davvero insoddisfatto per i miei ultimi tre giri. Non sono arrivato a portare l’attacco finale e invece di tenere la posizione l’ho persa”.

Immagine di copertina: KTM Media Site

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

WEC | Primi test per la Porsche LMDh

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS