MXGP | GP Italia 2021, Kjer Olsen (Husqvarna): “Cattive partenze in entrambe le manche”

Seguono le dichiarazioni di Thomas Kjer Olsen al termine del GP Italia 2021

La vita del rookie della MXGP non è facile e Thomas Kjer Olsen lo ha già capito bene. Il danese è rimasto nelle lontane retrovie in entrambe le gare di Maggiora rimediando anche un pesante scontro al via di gara-1 e incassando due miseri punticini.

Il mondiale 2021 non è iniziato bene per il team Husqvarna e Kjer Olsen non è riuscito a replicare l’ottimo debutto di Orlyonok. L’esperienza maturata in tanti anni di MX2 dovrà servire per rialzarsi dai momenti più difficili e per ritrovare competitività già dal prossimo Gran Premio d’Olanda.

“È stata una giornata dura e il risultato non è stato quello che avrei voluto. Non sono partito bene in nessuna delle due manche e nella prima mi sono anche scontrato con qualcuno, scivolando in fondo al gruppo. In MXGP i piloti sono tanti e tutti competitivi, recuperare non è facile. Speravo di fare meglio in gara-2 ma ha piovuto tanto e sono partito ancora male. Ho bisogno di reinserirmi in posizioni migliori, così potrò tornare all’ottimo risultato del primo round”.

Immagine di copertina: Husqvarna

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS