MXGP | GP Germania 2022, Febvre (Kawasaki): “Dopo metà stagione gli avversari hanno un altro ritmo”

Seguono le dichiarazioni di Romain Febvre al termine del GP Germania 2022

Romain Febvre (Kawasaki Racing Team #3), 5° classificato (4-7): “Sono molto contento per la mia performance ma anche molto stanco. Sapevo che sarebbe stata dura, su questa pista. Le prove sono andate bene ma sono stato in moto solo nove-dieci ore nelle ultime due settimane e mezza dopo sei mesi di stop, che è un nonnulla. La velocità è buona ma sapevo che la mia condizione non lo era altrettanto. Al sabato ho già mostrato una buona competitività e anche nelle due manche l’ho ribadita, ma gli avversari hanno un ritmo diverso dopo mezza stagione e io devo ancora arrivarci.

Sono partito molto bene in gara-1 ed è stato grandioso lottare da subito per una top 3, ma dopo 25 minuti sono calato fisicamente. Quando abbiamo deciso di correre qua non mi sarei mai aspettato di arrivare quarto, ma sapevo che gara-2 sarebbe stata più difficile. Sono partito ancora bene ma la ruota posteriore ha pattinato fuori dal cancelletto e i due piloti attorno a me hanno chiuso subito la traiettoria. Ho occupato la settima posizione per quasi tutta la gara. Sono tanto felice quanto stanco”.

Immagine di copertina: Kawasaki Media Site

MXGP | GP Germania 2022, Prado (Gas Gas): "Farò il possibile per arrivare in Indonesia al 100%"

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS