MXGP | GP Francia 2021: Febvre vince gara-1 e manda la folla in visibilio!

Il francese supera Herlings e resiste al suo ritorno finale, l’olandese torna al comando del campionato


Se la pista di Lacapelle-Marival che ospita oggi il Gran Premio di Francia della MXGP è risultata essere poco spettacolare e pressoché monotraiettoria, in pochi sugli spalti se ne sono resi conto. Le prime manche odierne sono andate a due piloti francesi, con Romain Febvre e Tom Vialle che hanno fatto letteralmente impazzire il pubblico.

Febvre ha vinto una prima manche della MXGP al cardiopalma. Dopo essersi prodotto in uno spettacolare sorpasso su Jeffrey Herlings a metà distanza, il pilota Kawasaki ha resistito al ritorno finale della KTM #84 centrando la terza vittoria di manche della stagione.

Risultato comunque importante anche per l’olandese, che grazie al sesto posto di Tim Gajser si è riportato in testa alla classifica del mondiale. Il pilota Honda è incappato in una brutta partenza, attorno al decimo posto e si è reso conto di quanto sia difficile recuperare su questa pista.

Il podio di manche è stato completato da Jeremy Seewer, che ha invece azzeccato lo scatto e a parte il sorpasso subito da Febvre già al primo giro ha condotto una gara senza scossoni ma efficace. Quarto Pauls Jonass sulla Gas Gas, poi Antonio Cairoli.

Il siciliano ha patito a sua volta la scarsa “sorpassabilità” della pista, restando per tantissimi minuti alle spalle di Jeremy van Horebeek prima di riuscire ad averne ragione. Il belga della Beta stava occupando un eccellente sesto posto quando è finito rovinosamente al suolo venendo costretto al ritiro. Le sue condizioni non sembrerebbero comunque gravi e in gara-2 cercherà di prendersi la rivincita, su una pista che ha esaltato le caratteristiche della moto toscana.

Altri due italiani in top ten con il nono posto di Alessandro Lupino e il decimo di Alberto Forato, autori di una gara molto competitiva. Alle spalle dei due azzurri si è messo in luce anche Arminas Jasikonis, buon 11° e al miglior piazzamento parziale della stagione su fondo duro.

13° Glenn Coldenhoff, scattato bene alle spalle di Seewer e Jonass ma caduto alla seconda curva per avere perso il controllo della sua Yamaha tra due canali. Manche molto difficile anche per Jorge Prado, 16° e doppiato proprio all’ultimo giro: per lo spagnolo sarà una giornata in grande difesa in vista del grande appuntamento della prossima settimana ad Arroyomolinos.

Nuovo successo per Vialle in MX2, in una corsa condotta dall’inizio alla fine. Dietro al francese un ritrovato Mattia Guadagnini, secondo dopo avere approfittato della caduta del suo avversario diretto Jago Geerts, poi quinto.

MXGP | GP Francia 2021: Febvre vince gara-1 e manda la folla in visibilio!

Manche faticosa per Maxime Renaux, partito male e quarto in rimonta dopo due spettacolari duelli con René Hofer e Thibault Benistant. Anche il pilota Yamaha, come Gajser, ha imparato la lezione di dover partire al meglio su questa pista.

Buono il decimo posto di Stéphen Rubini con la Honda del team Assomotor, mentre Andrea Adamo ha portato a casa un 13° posto e Gianluca Facchetti un 15°.

Alle 15:10 il consueto via delle seconde manche.

Immagine copertina: MXGP Twitter

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM