MXGP | GP Finlandia 2022: Romain Febvre torna alla vittoria nella gara di qualifica

Federico Benedusi - 13 Agosto 2022 - 17:00

Il vice-iridato sarà al palo per la prima volta dopo quasi due anni, Gajser solo sesto; in MX2 svetta di nuovo Geerts, Vialle cade ed è nono


Sulla sabbia di Hyvinkää, in occasione del Gran Premio di Finlandia, Romain Febvre è tornato a conquistare una pole position in MXGP. Il francese non si aggiudicava la partenza dal palo dall’ultimo round del 2020 ad Arco di Trento e soprattutto non vinceva una gara di qualifica dal Gran Premio di Repubblica Ceca del 2019.

Il vice-campione in carica ha presto sopravanzato Jeremy Seewer, autore dell’holeshot, per poi condurre in agilità e scioltezza la manche. Le condizioni fisiche del pilota Kawasaki migliorano di gara in gara e in caso di ballottaggio per le casacche transalpine in vista del Nazioni, sicuramente le quotazioni di Febvre sono in perenne e costante salita.

Chi non ha sfruttato l’ottima partenza è proprio Seewer, secondo per diversi minuti prima di subire l’iniziativa di Brian Bogers. Lo svizzero è poi finito a terra lasciando campo libero anche a Glenn Coldenhoff e Calvin Vlaanderen, che ha poi restituito il favore finendo a sua volta vittima di una scivolata.

Il fondo morbido ha ridato gloria a Bogers, che dopo il successo di Lommel e una domenica deludente ad Uddevalla tornerà sicuramente tra i principali candidati alla vittoria nella giornata di domani. Coldenhoff ha preceduto invece Seewer e Jorge Prado, autore del miglior tempo nelle prove ufficiali.

Solo sesto Tim Gajser, ancora in modalità massima prudenza in questo sabato. Ormai il traguardo iridato è molto vicino e anche domani allo sloveno basteranno due piazzamenti a ridosso del podio per non doversi nemmeno interessare ai risultati di Seewer. La tabella rossa ha preceduto l’altra Honda ufficiale di Mitchell Evans, mentre Vlaanderen ha concluso appena decimo dopo essere risalito sulla sua Yamaha.

I colori italiani incassano il 15° posto di Alberto Forato, il 19° di Ivo Monticelli e il 20° di Mattia Guadagnini, rimasto molto attardato durante il primo giro della gara.

La gara della MX2 è stata segnata addirittura da una bandiera rossa per falsa partenza. Al primo tentativo, infatti, gran parte dei cancelletti non sono andati giù inchiodando diversi piloti sulla griglia. Tutto questo non ha intaccato minimamente il periodo d’oro di Jago Geerts, autore dell’ennesimo assolo per la settima pole position stagionale dopo essere risultato nettamente il più veloce anche nelle prove ufficiali del primo pomeriggio.

MXGP | GP Finlandia 2022: Romain Febvre torna alla vittoria nella gara di qualifica

Peggio è andata a Tom Vialle, che se al primo via si era comportato bene alla ripetizione è finito a terra alla seconda curva. Costretto al recupero dal fondo, il campione 2020 si è riportato fino alla sesta posizione per poi scivolare di nuovo in nona negli ultimi minuti. Su una pista dove il cancelletto di partenza si è dimostrato importante, il francese si troverà sicuramente meno a suo agio dell’avversario nelle gare di domani.

Piazza d’onore a 22 secondi da Geerts per Roan van de Moosdijk sulla Husqvarna, davanti a Mikkel Haarup autore dell’holeshot. Simon Längenfelder, una delle vittime illustri dello start abortito, ha concluso quarto controllando alle sue spalle Thibault Benistant, mentre Kay de Wolf ha incassato la sesta posizione dopo essere stato ostacolato dalla caduta di Vialle in partenza. L’olandese ha avuto ragione di Liam Everts proprio all’ultimo giro.

Sfortuna per Andrea Adamo, ancora acciaccato al ginocchio picchiato domenica scorsa in Svezia. Il siciliano del team Gas Gas SM Action è rimasto coinvolto in uno scontro già sul rettilineo di partenza ripartendo ultimissimo e concludendo solamente 19°. Tra gli altri protagonisti, cancelletto sfavorevole domani anche per Kevin Horgmo, costretto al ritiro per un problema meccanico.

Con il fuso orario finlandese, le gare della domenica si svolgeranno un’ora prima rispetto alla consuetudine: il programma per l’Italia inizierà quindi alle 12:15 con gara-1 della MX2.

Classifica MXGP:

MXGP | GP Finlandia 2022: Romain Febvre torna alla vittoria nella gara di qualifica

Classifica MX2:

MXGP | GP Finlandia 2022: Romain Febvre torna alla vittoria nella gara di qualifica

Immagini: Kawasaki Media Center, Yamaha Racing Twitter