MXGP | GP Faenza, Tonus: “Troppo dolore alla caviglia in gara-2”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Arnaud Tonus dopo il GP di Faenza


L’Arnaud Tonus che aveva a tratti incantato il paddock e gli appassionati della MXGP nel 2019 sembra un lontanissimo parente del pilota che stiamo vedendo (poco) in questa stagione.

Anche il Gran Premio di Faenza ha lasciato un grande amaro in bocca allo svizzero della Yamaha, che ancora convalescente per un infortunio alla caviglia ha incassato un altro ritiro in gara-2 dopo avere conquistato due miseri punti nella manche di apertura. Il 15° posto in campionato non riflette il valore di Tonus, che tuttavia non sembra trovare una via d’uscita dai suoi problemi fisici.

“Ho provato a correre con una caviglia infortunata. Non è stato l’ideale; non riesco a fare ciò che voglio sulla moto, ho faticato tantissimo a trovare il ritmo. Ho cercato un modo per guidare senza sentire troppo dolore ma non è andata bene, quindi ho deciso di fermarmi in gara-2 per recuperare un poco e per capire cosa si può fare nell’immediato futuro”.

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE