MXGP | GP Faenza, Gajser: “Sono tornato dove volevo stare”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Tim Gajser dopo il GP di Faenza


Con il secondo posto assoluto nel Gran Premio di Faenza, Tim Gajser si è riavvicinato alla vetta del mondiale MXGP dopo un paio di gare di “purgatorio”.

Lo sloveno della Honda è tornato anche alla vittoria di una manche, approfittando dell’errore di Jorge Prado in gara-2. A seguito dell’infortunio di Jeffrey Herlings, il campione del mondo in carica è a -24 dalla tabella rossa.

“Essere tornato a vincere una manche è stata una grande sensazione. Ho avuto un po’ di sfortuna negli ultimi due round e anche in questo appuntamento, ma sono estremamente felice di come è andata nella seconda gara. Nella prima manche non sono stato capace di spingere come avrei voluto ma ho guidato bene e sono arrivato comunque quinto. In gara-2 volevo davvero mostrare a tutti quanto sono veloce e con questa vittoria credo di essere tornato dove volevo stare, oltre a trovarmi in una buona posizione nella battaglia per il titolo. Ora devo proseguire su questa strada domenica, con due buone partenze, e se ce la farò sono sicuro di poter ottenere un buon risultato”.

Immagine copertina: HRC

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

MXGP | GP Faenza, Gajser: "Sono tornato dove volevo stare" 2
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE