MXGP | GP Faenza, Desalle: “Dolori al collo e alla schiena”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Clément Desalle dopo il GP di Faenza


Anche il fisico di Clément Desalle, come quello di tanti suoi avversari della MXGP, risente degli infortuni patiti negli ultimi anni. Il belga sta faticando a ritrovare il giusto ritmo in sella alla sua Kawasaki e anche il Gran Premio di Faenza non gli ha riservato grandi gioie.

Pur essendosi fatto vedere nelle prime posizioni in entrambe le manche, l’ex vice-campione del mondo non è riuscito nemmeno ad entrare nella top ten del Gran Premio, risultato non certo degno del palmarès e delle qualità di Desalle che tuttavia vede qualche miglioramento all’orizzonte.

“È andata meglio dello scorso weekend; ho percepito dei miglioramenti. La mia prima partenza non è stata buona e ho commesso errori nei primi giri, terminando 11°. Il secondo via è stato ottimo, in terza posizione, ma non sono al livello fisico dei miei avversari perché ho problemi al collo e alla schiena; 11° e nono non è così male, a quest’ora la scorsa settimana non sapevo nemmeno se avrei corso. Gara-2 è andata decisamente meglio, di sicuro è stata la manche migliore che ho corso qui a Faenza. A fine gara avevo ancora male alla schiena. Spero che con un po’ di riposo e un po’ di allenamento fisico potrò essere più in forma domenica. Voglio ringraziare il team per il loro supporto in questo periodo difficile”.

Immagine copertina: Kawasaki

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

MXGP | GP Faenza, Desalle: "Dolori al collo e alla schiena" 1
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE