MXGP | GP Faenza, Cairoli: “Non è il risultato migliore, ma sono soddisfatto”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Nel giorno dell’infortunio di Jeffrey Herlings, il siciliano ha conservato il secondo posto in campionato


La seconda gara di Faenza della MXGP ha coinciso con il 250° Gran Premio della fantastica carriera di Tony Cairoli. Il siciliano, reduce dal terzo posto di domenica scorsa, è arrivato vicino al podio mercoledì, concludendo quarto ad un solo punto dal terzo, al termine di due manche molto impegnative.

17° nelle qualifiche del mattino e mai veramente a suo agio sul veloce tracciato di Faenza, il nove volte campione del mondo ha portato la sua KTM nelle prime posizioni alla partenza di entrambe le manche. Quinto al via della prima gara, Cairoli ha cercato di recuperare il gap con i primi guadagnando una posizione e chiudendo quarto.

Terzo al secondo via, il pilota del team KTM Red Bull Factory Racing ha lottato a lungo per il podio, concludendo la manche al terzo posto e riducendo il distacco nel mondiale piloti ad appena 22 punti, in seconda posizione.

Il prossimo round della MXGP si correrà tra quattro giorni e sarà l’ultimo dei tre appuntamenti sul circuito Monte Coralli, con il nome di Gran Premio dell’Emilia Romagna.

Tony Cairoli: “Oggi (ieri, ndr) è stata dura. Il mio obiettivo per questi tre Gran Premi era di concludere ogni volta sul podio, visto che tendo a fare più fatica su questo tipo di tracciato. Ce l’abbiamo fatta domenica e oggi (ieri, ndr) ci siamo arrivati ad un solo punto. Non è il risultato migliore ma alla fine sono piuttosto soddisfatto e domenica avremo un’altra chance. Dobbiamo rimanere calmi e prendere buoni punti ogni volta. Auguro a Jeffrey Herlings di riprendersi velocemente e totalmente e mi congratulo con il mio compagno di squadra, Jorge Prado, per la sua prima vittoria nella classe regina, un risultato fantastico per tutto il team”.

Immagine copertina: TC222 Media

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE