MXGP | GP Belgio 2021, Herlings (KTM): “Una settimana fa pensavo che tutto fosse finito”

Seguono le dichiarazioni di Jeffrey Herlings al termine del GP Belgio 2021

Jeffrey Herlings: “Non abbiamo girato molto nelle prove ma siamo riusciti comunque a guadagnare un buon cancelletto. In gara-1 Febvre ha tenuto un ottimo passo, gli sono rimasto dietro per risparmiare energie. Come tutti sanno, ho una scapola fratturata e correrci sopra dopo 13 giorni non è normale. Non sapevo se la mia velocità sarebbe calata perché questa pista è davvero difficile a livello fisico. Ad un certo punto ho sentito di poter andare più forte. Ho superato Febvre e ho preso un vantaggio.

In gara-2 sono partito bene, ero quarto o quinto, ma poi mi sono scontrato con Coldenhoff cercando una traiettoria interna. Purtroppo mi sono ritrovato ultimo ma ho recuperato fino al quinto posto, poi sono crollato. Non riuscivo più a controllare bene la moto e non volevo cadere. Ho ottenuto dei buoni risultati. Una settimana fa pensavo che il campionato fosse finito e tuttora devo recuperare punti in classifica, ma 42 punti di distacco non sono troppi e ci sono ancora tante gare e tante possibilità. Non è dove volevo essere ma una settimana fa avrei firmato per una situazione del genere”.

Immagine di copertina: KTM Media Site

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM