MXGP | Cancellato il Motocross delle Nazioni 2020, due Gran Premi a Mantova

Per la prima volta dalla sua nascita l’evento riservato alle nazionali non si disputerà, a causa del Coronavirus


Infront Moto Racing ha annunciato pochi minuti fa la cancellazione del Motocross delle Nazioni 2020, previsto per il 27 settembre sulla pista di Matterley Basin.

A nulla sono serviti gli sforzi del promoter della MXGP e dell’organizzazione locale, gestita dal proprietario del team DRT Kawasaki nel mondiale MX2 Steve Dixon. La pandemia di Covid-19 ha impedito ufficialmente la disputa dell’evento più importante della stagione del motocross, che peraltro sarebbe stato disertato da tutte le squadre non europee come già deciso anche dagli Stati Uniti.

Contestualmente al Motocross delle Nazioni si sarebbe dovuto svolgere il Gran Premio di Winchester, come da calendario diramato lo scorso 3 luglio. Il secondo round britannico della stagione non andrà quindi in scena e al suo posto, in qualità di nono Gran Premio del campionato, si terrà un’altra gara a Mantova. L’evento sarà denominato Gran Premio Città di Mantova e si terrà mercoledì 30 settembre, pochi giorni prima del Gran Premio di Lombardia che si gareggerà sulla stessa pista il 4 ottobre.

Invariato, al momento, il resto del calendario con la ripartenza confermata per il 9 agosto in Lettonia, a Kegums, e i Gran Premi di Russia e Portogallo ancora senza una data definita.

Immagine copertina: mxgp.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,704FollowersFollow
MXGP | Cancellato il Motocross delle Nazioni 2020, due Gran Premi a Mantova 3
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE