Motomondiale | Petronas ed SRT si separeranno al termine del 2021

Il colosso petrolifero malese ha emanato un comunicato, SRT dal 2022 non avrà più Petronas come mai sponsor.


Durante le ultime settimane diverse voci giravano attorno al team Petronas SRT, presente sia in MotoGP che nelle categorie Moto2 e Moto3, per una possibile separazione parziale o totale tra la squadra e lo sponsor malese.

Questa mattina, il sito ufficiale della pista di Sepang in Malesia, dalla quale la struttura di Razlan Razali prende il nome di Sepang Racing Team, ha rilasciato un comunicato in cui conferma le voci riguardanti la scissione delle due parti.

Motomondiale | Petronas ed SRT si separeranno al termine del 2021

La partnership terminerà al termine del 2021, dopo quattro anni di collaborazione, iniziata con Moto3 e Moto2 ed arrivata fino alla MotoGP, con la squadra di Razali che si è posta sin dal primo anno come un punto di riferimento per i team satelliti.

Dal 2022 SRT correrà, a detta del comunicato, come un’entità indipendente. Nei prossimi giorni è atteso un comunicato da parte della squadra malese.

Azhan Shafriman, CEO del tracciato di Sepang, ha dichiarato: “La pista di Sepang desidera ringraziare Petronas per il supporto incondizionato durante la partnership e per il memorabile viaggio percorso insieme. Rispettiamo la decisione di Petronas e ci siamo messi mutualmente d’accordo che questa partnership ha raggiunto il suo scopo ed i suoi obiettivi. Abbiamo vissuto una collaborazione ricca di significati, raccogliendo momenti memorabili e grandi traguardi col team. Credo che questa non sia la fine della nostra collaborazione nel motorsport, in quanto continueremo la nostra missione di far maturare i talenti del motorsport malese”.

“Il tracciato internazionale di Sepang è fiero di esser stato coinvolto nella formazione e nello sviluppo embrionale del team, il quale ha superato le aspettative con le sue performance. Auguriamo al team il meglio nella prossima fase della sua evoluzione sotto una nuova identità”.

Anche Petronas ha detto la propria, tramite la rappresentante del settore strategico e comunicativo Datin Anita Azrina Abdul Aziz: “Abbiamo iniziato questa partnership col tracciato internazionale di Sepang per dimostrare le nostre capacità di ricerca e sviluppo e siamo fieri che le soluzioni fluido-tecnologiche Petronas siano state strumentali per affermare lo status del team in quanto contendente al campionato. Insieme abbiamo dato vita ad alcuni momenti incredibili dello sport, i quali danno un’indicazione che abbiamo ottenuto ciò che volevamo e sentiamo che sia il giusto momento per concludere la partnership. Dalla parte di Petronas vorremmo esprimere la nostra gratitudine al tracciato internazionale di Sepang per il loro impegno che ha assicurato il successo della partnership”.

Nonostante le due parti si stiano lasciando in buoni rapporti, questa notizia potrebbe mettere a rischio persino la partecipazione di SRT al campionato MotoGP. Non ci resta che attendere aggiornamenti.

Fonte immagine: sepangracingteam.com

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM