Motomondiale | Nuovo calendario, ufficialmente cancellati i GP di Malesia, Thailandia e d’Argentina

Cancellate definitivamente le ultime tre gare non in Europa rimaste in calendario. Possibile il debutto a Portimão a novembre.


La data del 31 luglio rappresentava una scadenza piuttosto importante per Dorna, l’ultimo giorno disponibile per assegnare delle date specifiche ai Gran Premi “lasciati in attesa”, ovvero quelli extraeuropei già posticipati in precedenza in Argentina a Termas de Rio, in Thailandia a Buriram e in Malesia a Sepang. Sfortunatamente, né Dorna né IRTA o FIM sono state in grado di trovare date adeguate allo svolgimento di questi GP, optando direttamente per la cancellazione delle edizioni 2020.

Per rimpolpare il calendario della MotoGP e delle classi annesse, si è deciso di aggiungere una gara aggiuntiva a fine anno nel Vecchio Continente, a seguito delle gare al circuito di Ricardo Tormo che erano state le ultime inserite nella vecchia bozza. Il comunicato ufficiale non specifica nessuna nazione o autodromo in particolare dove svolgere la quindicesima tappa del Motomondiale 2020, ma i rumor parlano di un ingresso a sorpresa di Portimão, che quest’anno potrebbe fare il pieno di eventi di prima importanza tra F1, SBK e appunto la MotoGP.

Jorge Viegas e Carmelo Ezpeleta hanno rilasciato delle dichiarazioni sul nuovo calendario. Cominciamo con il presidente della FIM: “Mi piacerebbe ringraziare Dorna, tutti i team, le federazioni nazionali e gli organizzatori locali per averci permesso di tornare in pista. Nel farlo, ci adattiamo ogni giorno e avremo un campionato MotoGP FIM 2020 davvero completo e competitivo. La location del quindicesimo Gran Premio sarà presto annunciata e torneremo più forti che mai!”

Ora il turno di Ezpeleta: “E’ con grande tristezza che annunciamo la cancellazione dei Gran Premi di Argentina, Thailandia e Malesia di questa stagione, e ci mancheranno parecchio nel calendario 2020. La passione dei fan che spesso viaggiano attraverso i continenti per godere della MotoGP con noi a Termas de Rio Hondo, Buriram e Sepang è incredibile, creando così un’atmosfera incredibile e di benvenuto per lo sport. Tuttavia, siamo contentissimi di aggiungere un altro Gran Premio in Europa nel calendario 2020 e di svelare il nostro nuovo accordo che vedrà le corse di MotoGP in Thailandia e Buriram almeno fino al 2026. Stiamo guardando molto avanti coi ritorni di Thailandia, Argentina e Malesia il prossimo anno e come sempre, mi piacerebbe ringraziare i fan per la loro pazienza e comprensione.

Fonte immagine: motogp.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,704FollowersFollow
Motomondiale | Nuovo calendario, ufficialmente cancellati i GP di Malesia, Thailandia e d'Argentina 2
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE