Motomondiale | In programma il primo Virtual Grand Prix a Jerez

Motomondiale | In programma il primo Virtual Grand Prix a Jerez

Anche per il Motomondiale e Dorna, la fase di sperimentazione delle gare virtuali e delle piattaforme usate per gli eSports è giunta al termine. Dopo le Virtual Race del Mugello e di Spielberg, è tempo di rendere l’evento di portata superiore, in maniera più seria e coinvolgendo anche le altre categorie, Moto2 e Moto3. Domenica 3 maggio si svolgerà infatti il primo Virtual Grand Prix. Oltre al puro intrattenimento, c’è un intento nobile dietro tutto questo: il sostegno della campagna Two Wheels For Life, impegnata nella lotta preventiva contro il Coronavirus e altre malattie nell’Africa subsahariana.

Anche il numero di partecipanti è ovviamente cresciuto, con dieci piloti che si sono prestati all’evento sia per Moto2 che per Moto3 e altri undici piloti ufficiali che correranno nella classe MotoGP virtuale.
Per la categoria leggera abbiamo Albert Arenas, Dennis Foggia, Niccolò Antonelli, Gabriel Rodrigo, Tony Arbolino, Raul Fernandez, Sergio García, Deniz Öncü, Alonso López e Riccardo Rossi, provenienti da dieci squadre differenti; idem per la Moto2, che avrà tra i partenti Jorge Martín, Lorenzo Baldassarri, Enea Bastianini, Marcos Ramírez, Jorge Navarro, Marcel Schrötter, Arón Canet, Jake Dixon, Bo Bendsneyder e Luca Marini. Infine, per la classe regina parteciperanno Marc e Álex Márquez, Danilo Petrucci, Maverick Viñales, Álex Rins, Fabio Quartararo, Francesco Bagnaia (vincitore dello scorso evento), Miguel Oliveira, Iker Lecuona e Lorenzo Savadori.

Le gare delle due categorie propedeutiche dureranno otto giri, contro gli undici per i piloti MotoGP, pari rispettivamente al 35% e al 50% di un effettivo Gran Premio. La pista scelta è quella di Jerez de la Frontera (luogo che avrebbe visto il suo Gran Premio proprio nel weekend che sta per arrivare), ma un’importante novità è costituita soprattutto dal videogioco sul quale la sfida avverrà: dopo le prime due Virtual Race su MotoGP19, la prima gara di stampo più serio sarà su MotoGP20, il nuovo gioco su licenza del Motomondiale pubblicato appena cinque giorni fa per PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC.

Gli orari saranno gli stessi: alle 15:00 di domenica si partirà con la Moto3 e, come nel più classico dei weekend, essa verrà seguita dalla Moto2 e poi dalla MotoGP come attrazione principale. Stavolta non verranno mandate in onda le qualifiche ma solo dei brevi recap nel pre-gara; inoltre, nel tardo pomeriggio, i primi arrivati di ogni categoria si connetteranno sul profilo Instagram ufficiale della MotoGP per una live celebrativa, una specie di post-gara posticcio. L’evento sarà visibile sul sito ufficiale e sulle varie pagine social del campionato, quali Twitter, Facebook e simili.

Fonte immagine: motogpvideogame.com


Da maggio P300.it non pubblicherà più su Facebook. Per restare aggiornato, segui il canale TelegramTwitter o Google News.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

923FollowersFollow
1,678FollowersFollow
Motomondiale | In programma il primo Virtual Grand Prix a Jerez 2
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE