Motomondiale | GP Qatar, sintesi warm-up

MOTOMONDIALE
GP Qatar, sintesi warm-up

Petrucci al comando della sessione, Gardner e Canet in testa in Moto2 e Moto3 di 10 Marzo 2019, 14:59

Il warm-up delle tre classi del Motomondiale si è concluso da pochi minuti ma, come successo venerdì e sabato, le alte temperature del deserto e il sole ancora alto non hanno dato idee precise su ciò che potremmo vedere nelle tre gare di questa sera. La MotoGP ha girato per ultima alle 15:40 di Doha, e a concludere in prima posizione è stato Danilo Petrucci, con un tempo di 1:54.807.

Come nelle ultime due giornate, si è assistito alla risalita di Valentino Rossi nel turno mattutino, ma è un risultato effimero considerando sia la posizione di partenza che le difficoltà dell’italiano con l’asfalto freddo. Tornando al warm-up, con un miglioramento costante dell’asfalto, si è piazzato tra i primi anche Álex Rins sulla Suzuki dopo delle prove ufficiali incolori. Discorso diverso per Jorge Lorenzo, 20° in questo turno ma da cui ci si aspetta una rimonta dalla quinta fila in gara.

Nel turno di Moto2 nessun sussulto particolare, con un buon lavoro da parte del team Sky VR46 che ha messo Bulega in condizioni di ottenere un quinto posto. Marcel Schrotter, poleman per la gara della classe di mezzo, si è classificato terzo a due decimi dal leader Gardner, confermandosi tra i favoriti per il primo successo del 2019. Da sottolineare la guida parecchio al limite e con una moto molto scorbutica di Márquez, sesto alla fine del warm-up. Caduta di Bezzecchi in curva 4.

Canet ha concluso al primo posto il primo turno di riscaldamento della giornata che, pur con la postilla di un Gran Premio che si correrà con condizioni nettamente diverse, può aver ulteriormente caricato il team Sterilgarda e il giovane spagnolo. Dietro di lui un trio d’italiani, con Niccolò Antonelli, Celestino Vietti e Romano Fenati, tra i probabili inseguitori di Canet nella gara di questo pomeriggio. Quinto Jaume Masia a mezzo secondo, ma ancora acciaccato dal suo infortunio al piede, rimediato a Jerez.

Alle 15:00 italiane ci sarà il via della prima gara della stagione di Moto3, seguita alle 16:20 dalla Moto2 e infine alle 18:00 dalla MotoGP. Qui i risultati del WUP MotoGP.

Fonte immagine: motogp.com



Condividi