Motomondiale | GP Portogallo 2020, tutto l’evento articolo per articolo

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Se vi siete persi qualcosa del GP Portogallo 2020 ecco il racconto, articolo per articolo, del weekend su P300.it

ANTEPRIME

Motomondiale | GP Portogallo 2020 – Anteprima

PROVE LIBERE

Motomondiale | GP Portogallo 2020, sintesi del venerdì

QUALIFICHE

Moto3 | GP Portogallo 2020: sesta pole stagionale per Raúl Fernández
MotoGP | GP Portogallo 2020: Oliveira conquista la pole sulla pista di casa
Moto2 | GP Portogallo 2020: Remy Gardner in pole dopo un turno combattutissimo

GARA

Motomondiale | GP Portogallo 2020, sintesi dei warm-up
Moto3 | GP Portogallo 2020: Fernández domina, Albert Arenas campione sul filo del rasoio
Moto2 | GP Portogallo 2020: prima vittoria per Remy Gardner, Enea Bastianini conquista il titolo
MotoGP | GP Portogallo 2020: Miguel Oliveira vince a Portimão la sua seconda gara dell’anno
MotoGP | GP Portogallo 2020, la cronaca della gara

DICHIARAZIONI

Álex Márquez (Honda Repsol): “Tante battaglie contro piloti esperti”
Bradl (Honda Repsol): “E’ stata una buona gara con un sacco di battaglie”
Rossi (Yamaha): “E’ stato un bel lieto fine”
Viñales (Yamaha): “Mi sarebbe piaciuto avere un altro paio di giri”
Dovizioso (Ducati): “Sicuramente la mia squadra mi mancherà moltissimo”
Petrucci (Ducati): “Avrei voluto concludere la mia avventura con un risultato migliore”
Rins (Suzuki): “Sentivo di aver fatto la scelta di gomme sbagliata
Mir (Suzuki): “Dopo il contatto ho iniziato ad avere alcuni problemi con la moto”
Pol Espargaró; (KTM Red Bull): “Essere a pari punti con il quarto classificato è fantastico”
Binder (KTM Red Bull): “Ho provato a salvare la caduta ma sono andato giù”
Aleix Espargaró; (Aprilia): “Partire indietro mi ha costretto a farmi strada nel gruppo”
Savadori (Aprilia): “Il miglioramento rispetto a Valencia è stato netto”
Quartararo (Yamaha Petronas): “Ho sofferto col braccio da metà gara in poi”
Morbidelli (Yamaha Petronas): “Sono rimasto impressionato dal passo che eravamo in grado di mantenere”
Crutchlow (Honda LCR): “Abbiamo passato dei momenti incredibili insieme”
Nakagami (Honda LCR): “Oggi è stato difficile trovare la strategia giusta”
Bagnaia (Ducati Pramac): “Non avrei voluto concludere così la mia ultima gara col team”
Miller (Ducati Pramac): “Non potrò mai dire grazie abbastanza al team”
Oliveira (KTM Tech3): “Ho sognato questo tipo di gare ma farle è incredibile”

Immagine: Twitter / Tech3 Racing

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE