Motomondiale | GP Olanda 2024: Sintesi delle P2 e delle FP2 MotoGP

Motomondiale | GP Olanda 2024: Sintesi delle P2 e delle FP2 MotoGP

Moto2Moto3MotoGP
Tempo di lettura: 3 minuti
di Tommaso Pelizza @pelizza_tommaso
29 Giugno 2024 - 11:07
Home  »  Moto2Moto3MotoGPMotomondiale

Segue il racconto della prima parte del sabato mattina di Assen, con la sintesi delle FP2 di Moto3, Moto2 e MotoGP

Si è concluso pochi minuti fa il sabato mattina di prove libere in quel del Tourist Trophy Circuit di Assen. Diversi colpi di scena, alcune cadute ed anche dei risultati sorprendenti.

Moto3

In Moto3 a comandare è il pilota di casa Collin Veijer, che nelle ultimissime battute della P2 fa segnare un 1:39.703 che gli vale il nuovo record della pista. Alle sue spalle sono presenti Angel Piqueras, che riesce ad ottenere un risultato molto positivo nonostante la caduta della catena all’inizio del turno, ed Ivan Ortolà del team MT Helmets MSI. Molto vicini tra di loro i primi 3, in quanto sono separati da soli 87 millesimi.

Chiudono la top 5 i 2 David (Munoz ed Alonso), mentre le restanti piazze della top 10 sono occupate da Yamanaka, Kelso, Furusato, Fernandez e Lunetta.

Caduta pesante per Riccardo Rossi in curva 7 nei primi minuti della sessione. Il pilota del team CIP viene portato via in barella e si attendono aggiornamenti sulle sue condizioni fisiche. Negli stessi istanti è caduto anche Filippo Farioli, che come Rossi non è riuscito a proseguire ma per gli ingenti danni al proprio mezzo.

Moto2

Nella classe di mezzo, invece, il più veloce non è il pilota in foto, bensì Somkiat Chantra. Il pilota del team Asia infatti spodesta dalla cima della classifica cronometrata Sergio Garcìa, che era nel pieno di una vera e propria lotta all’ultimo decimo proprio con Aldeguer. Chantra riesce a stampare un 1:35 e 341 nelle ultime battute della sessione, con Gonzalez e Canet alle sue spalle. Fermìn è invece 4°, riuscendo quindi a vincere il duello con il compagno di marca (ma non di team) Sergio Garcìa Dols, subito alle sue spalle.

Chiudono la top 10 Ogura, Arbolino, Alonso Lopez, Vietti e Ramirez.

Brutta caduta nel finale del turno per Xavi Cardelùs, sempre in curva 7, col pilota Fantic che viene poi portato al medical center. Si attendono aggiornamenti anche sulle sue condizioni.

In caso di unfit, i piloti out per questo fine settimana salirebbero a 3 dopo le brutte cadute di Salac e Roberts avvenute ieri.

MotoGP

In classe regina è ancora Bagnaia a comandare la classifica cronometrata. L’alfiere Ducati precede Maverick Vinales, Pedro Acosta ed il suo futuro compagno di squadra Marc Marquez. Martìn è 5° a 5 decimi, mentre Morbidelli, Di Giannantonio, Alex Marquez, Raul Fernandez e Quartararo completano la top 10.

La sessione è stata interrotta a 12 minuti dalla fine a causa della presenza di ghiaia in curva 7, punto in cui sono caduti sia Marco Bezzecchi, che il sopracitato Raul Fernandez. La ghiaia viene segnalata da diversi piloti e la direzione gara decide quindi di fermare tutto, per permettere ai marshall di effettuare le operazioni di pulizia della pista.

Fuori dai 10 Enea Bastianini col 13° tempo, mentre Binder è solo 15° preceduto anche dal compagno di squadra Jack Miller, che è invece 12°.

Segue la classifica completa delle P2, i cronologici e la combinata dal venerdì.

Media: mediahouse.ducati.com, twitter IntactGP, team speedup.it

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live