MotoGP | Valentino Rossi annuncia il ritiro dalle competizioni

Dopo 25 anni termina la carriera di uno dei piloti più vincenti nella storia del motociclismo


Nella tanto attesa conferenza stampa precedente il Gran Premio di Stiria di questo weekend, Valentino Rossi ha annunciato ufficialmente il suo ritiro dalle competizioni. La MotoGP, dal 2022, perderà quindi uno dei suoi più grandi rappresentanti.

Una conferenza stampa di poche parole in cui Rossi ha riassunto tutta la questione. La sua decisione era attesa al termine della pausa estiva ed è arrivata puntuale.

Rossi si ritirerà dall’attività agonistica con circa 430 gare all’attivo nel Motomondiale e nove titoli mondiali. Al momento nel suo palmarès figurano 115 vittorie, 235 podi, 65 pole position e 96 giri più veloci. Numeri che lo rendono uno dei piloti più vincenti nella storia dell’intero motociclismo, sport che ha conosciuto un’autentica rivoluzione con il pilota e il personaggio Rossi.

In ottica mercato il ritiro di Rossi libera una sella nel team Yamaha Petronas, posto che dovrebbe essere preso da uno dei suoi “protetti”, Marco Bezzecchi, mentre un altro pilota della VR46 Academy, Franco Morbidelli, è atteso al passaggio nel team ufficiale di Iwata.

Immagine copertina: Valentino Rossi Twitter

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM