MotoGP | Rientro di Jorge Lorenzo previsto per il Gran Premio di Gran Bretagna

MOTOGP
Rientro di Jorge Lorenzo previsto per il Gran Premio di Gran Bretagna

Il maiorchino è ancora in recupero dopo l’incidente di Assen. Bradl guiderà la sua Honda a Brno e Spielberg di 24 Luglio 2019, 14:35

La lunga pausa estiva che il Motomondiale si sta prendendo non basterà a Jorge Lorenzo per ritornare in pista già dal Gran Premio della Repubblica Ceca a Brno. Dopo l’incidente nelle prove libere di Assen e la frattura delle vertebre T6 e T8 il maiorchino ha deciso, in accordo col team Repsol HRC, di saltare i prossimi due round in calendario, appunto quello di Brno e anche quello in Austria al Red Bull Ring, previsti per i primi due weekend di agosto.

Quest’oggi, il sito ufficiale del team HRC ha rilasciato una notizia con importanti aggiornamenti sul rientro del pentairidato: la data del ritorno è fissata per il Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone, nel weekend del 25 agosto. Tutta la pausa estiva di Jorge verrà utilizzata per il recupero fisico, e per evitare di subire ulteriori danni alle vertebre e alla schiena lo spagnolo ha preferito saltare le prossime due gare.

Al suo posto correrà Stefan Bradl, come già fatto al Sachsenring. E’ curioso però che Bradl fosse già iscritto, come wildcard per il test team HRC, al GP ceco, e vedremo pertanto se Honda deciderà di schierare un terzo pilota sulla moto dai colori ufficiali bianco-rosso-blu.

Silverstone rappresenterà un punto della stagione importante per Lorenzo, essendo una pista che si adatta bene alle sue abilità e su cui ha vinto tre volte in MotoGP; l’anno scorso, su Ducati, Lorenzo è stato capace di ottenere la pole position nelle prove del sabato, poi divenuta inutile alla cancellazione del Gran Premio per le condizioni della pista.

Fonte immagine: motogp.com


Condividi