MotoGP | Qatar: vince Lorenzo, Dovizioso sul podio con la Ducati

MotoGP
Tempo di lettura: 2 minuti
di Federico Benedusi @federicob95
20 Marzo 2016 - 20:06
Home  »  MotoGP

Buona la prima per Jorge Lorenzo, che ha conquistato a Losail la prima prova della MotoGP 2016. Il campione del mondo in carica ha preceduto Andrea Dovizioso e Marc Márquez, mentre Valentino Rossi ha chiuso subito ai piedi del podio. Una scivolata nel corso del sesto giro, mentre occupava la seconda posizione, ha precluso ad Andrea Iannone la possibilità di giocarsi un buon piazzamento.

Lorenzo ha lasciato sfogare le due Ducati nelle primissime battute, passando all’attacco poco dopo la suddetta caduta di Iannone. Da apprezzare la tenuta e la prestanza delle nuove coperture Michelin, che hanno permesso a Lorenzo di battere il record della pista in gara (che resisteva dal 2008) in 1:54.927, riuscendo anche a mantenere un passo costante per tutta la durata della corsa.

Márquez ha subìto all’inizio dell’ultimo giro il ritorno di un determinato Dovizioso, che sembrava destinato a perdere anche la terza posizione a vantaggio di Rossi ma che alla fine è riuscito a confermare la piazza d’onore di dodici mesi fa. Gara regolare anche per Rossi, a cui è mancata forse un po’ di incisività nel tratto centrale della corsa, probabilmente a causa della scelta di una gomma media al posteriore, rivelatasi troppo conservativa.

Le difficoltà della Honda si sono riscontrate anche nel risultato di Daniel Pedrosa, quinto ma molto distante dai battistrada. Gara deludente anche per le moto clienti di Tokyo, con Miller e Rabat a fondo gruppo e Crutchlow costretto al ritiro per una caduta.

Sesta posizione, dopo una qualifica eccelsa, per Maverick Viñales con la Suzuki, davanti alle Yamaha clienti di Pol Espargaró e Bradley Smith, il quale ha annunciato proprio oggi di essere stato il primo pilota scelto da KTM per guidare la sua prima MotoGP ufficiale dal 2017. Tredicesimo Bautista con l’unica Aprilia al traguardo, mentre Stefan Bradl è caduto durante il dodicesimo giro.

Il prossimo appuntamento è previsto per il 3 aprile, con il Gran Premio d’Argentina a Termas de Río Hondo.

Classifica di gara
Classifica di campionato

Immagine copertina: motogp.com

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO